Home / Attualità / Caos al Pronto soccorso di Rossano, interviene la Polizia

Caos al Pronto soccorso di Rossano, interviene la Polizia

pronto soccorso

 

DI REDAZIONE

ROSSANO Animi esasperati e momenti di tensione al pronto soccorso del presidio ospedaliero “Nicola Giannettasio”. Tanti i pazienti in attesa, mentre il personale è in affanno e gli stessi spazi fisici non consentono di poter soddisfare in tempi rapidi la domanda dell’utenza che, nel frattempo, non accenna a diminuire. Nel pomeriggio di ieri si è reso necessario finanche l’intervento della polizia di Stato per sedare gli animi e riportare un po’ di calma nei locali della postazione di emergenza. Ben trentotto i pazienti transitati ieri dal pronto soccorso fino al pomeriggio e circa una decina quelli tenuti in osservazione e sistemati alla meno peggio all’interno della postazione, in attesa di ricovero e in assenza di posti letto disponibili. Una situazione che perdura ormai da tempo e alla quale non si riesce a porre rimedio, mentre si continua a dover ricorrere anche allo straordinario per garantire la copertura delle turnazioni del personale. E intanto aumentano sempre di più i disagi per gli utenti.

Commenta

commenti