Home / Attualità / Canale degli Stombi, incontro fra Papasso e Lega Navale

Canale degli Stombi, incontro fra Papasso e Lega Navale

canale stombiCanale degli Stombi, nel Salone di rappresentanza “Gino Bloise” di Cassano il sindaco Gianni Papasso ha incontrato i referenti locali della lega Navale, i cantieri nautici e i presidenti delle Associazioni che gravitano intorno al complesso nautico dei Laghi di Sibari. Al fine di sedare le illazioni diffuse a mezzo stampa nei giorni scorsi. E riguardanti la navigabilità del canale. “L’attenzione verso i Laghi di Sibari e lo Stombi è sempre stata continua e costante. Sin dal momento del nostro insediamento nel 2012 – ha riferito Papasso durante la sua disanima puntuale e dettagliata.

“Proprio al fine di voler risolvere la questione della navigabilità del Canale, che rappresenta la strada di accesso, da e per il mare, e che può  garantire lo sviluppo dello stesso complesso turistico, abbiamo firmato una convenzione con il Consorzio di Bonifica di Trebisacce, diretto da Marzio Blaiotta. Che ringrazio per l’egregio lavoro e la collaborazione che sta assicurando. Questo genere di azione, che consiste nell’eliminazione della sabbia che va ad ostruire l’imbocco del canale, ha invertito la tendenza. Garantendola navigabilità dello stesso per buona parte dell’anno. “La manutenzione – spiega ancora il Sindaco di Cassano – è possibile grazie all’impiego di tutti i mezzi in forza al parco macchina del Consorzio di Bonifica. Consistenti in una ruspa, un escavatore a corda e uno normale. A cui, da qui a breve, si andrà ad aggiungere una benna dragante. Che si potrà acquistare grazie al contributo di 130.000 euro concesso dalla Regione Calabria.

CANALE DEGLI STOMBI, BILANCIO DELL’INCONTRO PIU’ CHE POSITIVO

Allo stato attuale, infatti, si sta espletando la gara d’appalto. Nel rigoroso rispetto delle norme”. Gli operai durante tutto l’arco dell’anno non stanno lesinando sforzi. E lavorano costantemente per portare via la sabbia. Ma le condizioni poco favorevoli del mare, soprattutto in alcuni mesi dell’anno, riportano all’imbocco la sabbia. Che, molto spesso, forma una vera e propria barriera che ostruisce il canale. Con tutte le conseguenze negative che ciò determina. L’amministrazione Comunale, nonostante il grande aiuto che proviene dal Consorzio, è sempre alla ricerca attenta di soluzioni efficaci ed efficienti per risolvere il problema, infatti, ha partecipato di recente al bando della Regione Calabria per gli interventi infrastrutturali nei porti di rilievo regionale ed interregionale.

La richiesta riguarda proprio nello specifico, i “Lavori di modifica all’imboccatura del canale degli Stombi” per un importo pari a Euro 5.000.000,00. Questa sarebbe una bella speranza per andare verso la soluzione definitiva del problema. “Il bilancio dell’incontro si può ritenere più che positivo. E l’Amministrazione comunale ha dato la massima disponibilità a continuare sulla scia della più aperta collaborazione, così come è stato fino a questo momento, programmando incontri futuri per monitorare l’evolversi della situazione. Questi i fatti che sanciscono ancora una volta che la volontà di questa amministrazione è sempre rivolta alla risoluzione dei problemi con azioni concrete”.

Commenta

commenti