Home / Breaking News / Campana, Chiarello: “Sanità, è il momento dell’unione e della compattezza”

Campana, Chiarello: “Sanità, è il momento dell’unione e della compattezza”

“E’ stata una riunione proficua, quando tanti amministratori si riuniscono ad uno stesso tavolo la cosa non può che essere valutata positivamente”. Questo il primo commento a caldo del sindaco di Campana Agostino Chiarello, commento arrivato a margine di un importante incontro che ha visto i sindaci del basso jonio e della presila riuniti nella città di Corigliano-Rossano per cercare di creare un fronte comune da opporre al collasso totale cui sta andando incontro la sanità territoriale e regionale.

“Da parte mia – ha continuato Chiarello –  ho chiesto con forza la necessità di istituire punti di primo intervento nei comuni montani, che sono penalizzati da un sistema infrastrutturale totalmente carente, oltre alla salvaguardia degli accrediti regionali in tema di strutture socio-sanitarie. Inoltre è necessario richiedere con altrettanto vigore il potenziamento delle strutture sanitarie esistenti sul territorio e depotenziate nel corso degli ultimi anni da una politica scellerata che considera gli esseri umani solo dei numeri e la salute dei cittadini secondaria rispetto al ritorno economico. E’ il momento – ha concluso il sindaco di Campana – di un lavoro sinergico che possa restituire dignità al territorio e che ponga le basi per una collaborazione fra amministratori in grado di affrontare tutte le sfide future”.


Commenta

commenti