Home / Attualità / Cammino Basiliano, Tallini: «Per la Calabria potrà essere una opportunità eccezionale»

Cammino Basiliano, Tallini: «Per la Calabria potrà essere una opportunità eccezionale»

«Grazie al progetto della Riserva delle Valli Cupe, la cui legge porta il mio nome, ho abbracciato da qualche anno a questa parte il fenomeno dei cammini perché credo che per la Calabria questo tipo di turismo potrà essere una opportunità eccezionale».

Ad affermarlo il Presidente del Consiglio regionale Domenico Tallini, durante la conferenza stampa di presentazione del Cammino Basiliano, iniziativa Made in Calabria, il quale sostiene sia <<stato colpito dai gruppi di turisti spontanei che hanno raggiunto la nostra terra per esplorarla e scoprirne la storia e le peculiarità. Francesi, inglesi, e non solo europei, sono interessati a ciò che solo la Calabria può offrire. Carmine Lupia, ideatore del progetto ‘Cammino Basiliano’, mi ha fatto vedere un mondo completamente nuovo, diverso, perché la mia Calabria è una terra bellissima, seppur con i problemi che ha e forse noi stessi non siamo stati in grado di capire le ricchezze che ha>>.

La Calabria, grazie a questo Consiglio regionale, è tra le prime regioni d’Europa ad aver messo in campo un’idea.

«Sarebbe scontato dire, ma è necessario ricordarlo che affinché queste iniziative possano avere un effettivo risultato sul territorio bisogna che ci sia perfetta sintonia, in termini di sensibilità e collaborazione, tra gli enti locali e la Regione – e poi continua – La Calabria è la regione ideale per mettere in piedi le condizioni per attirare questo tipo di turismo, grazie alle caratteristiche ambientali, alla storia, alla spiritualità e a tutto quello che il pellegrino vuole trovare sul proprio cammino, Camminare sui Monti e avere un panorama come quello del mare è unico nel suo genere, e noi vogliamo sfruttare queste caratteristiche e potenzialità. C’è l’idea di replicare il cammino basiliano sull’area tirrenica».

Si dice soddisfatto, inoltre, della piena e sinergica collaborazione con la Presidente Santelli  «perché – dice – questo è un consiglio regionale che è assolutamente all’altezza di una realtà come quella che stiamo vivendo che siamo sicuri abbia messo in campo finanziando l’iniziativa con 250 mila euro».

Di Francesca Russo


Commenta

commenti