Home / Breaking News / Calcio, Zenga: “Il Crotone non è inferiore a nessuno”

Calcio, Zenga: “Il Crotone non è inferiore a nessuno”

Zenga abbraccia i suoi giocatori dopo la sua prima vittoria con il Crotone

L’allenatore del Crotone Walter Zenga carica i suoi in vista della gara di sabato all’Olimpico contro la Lazio. “La mia mentalità è giocare ogni partita senza sentirsi inferiori a nessuno. Per me non ci sono big”. Walter Zenga è categorico nello spiegare come il suo Crotone affronterà i biancocelesti e ribadisce il concetto di un calcio propositivo. “Se si pensa che una squadra sia più forte, e quindi mi devo difendere, oppure che quella è meno forte e posso attaccare – spiega – si sbaglia”.

ZENGA: NON CI SONO BIG O MENO BIG, CE LA GIOCHIAMO CON TUTTE

“Si parte sempre dallo 0-0, si gioca 11 contro 11 per 90′. Non è la mia mentalità dividere le squadre in big e meno big. La mia mentalità è quella di giocare ogni match per come viene e non se l’avversario è alla mia portata o meno. I ragazzi non devono pensare a questo. Devono pensare che non sono inferiori a nessuno e giocarsela. E’ il nostro atteggiamento che fa in modo che le cose vadano in un modo invece che in un altro. Non dobbiamo pensare che se giochiamo con una big ci difendiamo: così prima o poi un gol lo prendiamo. Tanto vale a quel punto giocarsela”.


Commenta

commenti