Home / Breaking News / Calcio, Promozione: finale da brividi per Corigliano e Olympic Rossanese

Calcio, Promozione: finale da brividi per Corigliano e Olympic Rossanese

I giocatori del Corigliano dopo uno dei quattro gol

di SERAFINO CARUSO

Ventitreesima vittoria per il Corigliano, sempre più vicino alla vittoria finale del campionato. La squadra di mister Andreoli ha regolato il San Lucido con quattro gol, frutto delle doppiette di Varriale e Piemontese, gol della bandiera tirrenica di Amendola. Con 71 punti in ventisei gare (i biancazzurri hanno perso una sola volta e pareggiato due) il Corigliano è ormai vicinissimo al traguardo, anche se dietro, in seconda posizione, l’Olympic Rossanese non molla. La squadra rossoblù, infatti, ha battuto in trasferta l’ostico Aprigliano con un secco 4-0, grazie ai gol di Scalese (doppietta), Petrone e Vito Zangaro. Anche Sambiase e Rossanese (sabato) hanno vinto: i lametini in casa contro la Juvenilia per 2-0 e gli jonici in casa contro il Roggiano per 1-0. Sambiase in terza posizione a 59 punti, Rossanese in quarta con una lunghezza in meno.

QUATTRO GARE AL TERMINE, CALENDARIO PIU’ OSTICO PER IL CORIGLIANO

A quattro giornate dal termine, quindi, la lotta per la promozione è cosa a due tra Corigliano e Olympic, anche se la squadra rossanese ha perso il confronto giocato in casa (all’andata era finita in pareggio). Sei punti di distacco tra le due, con l’Olympic che ha una gara in meno: in casa contro il Cassano. Tutto potrebbe ancora succedere, ma, francamente, dipende soprattutto dal Corigliano. La vittoria finale può buttarla alle ortiche solo la squadra di Andreoli. Molto si deciderà nelle prossime due partite. Il Corigliano, infatti, ha due trasferte da affrontare: prima contro il Roggiano e poi contro la Rossanese. Dovesse fare bottino pieno in queste due partite, metterebbe una seria ipoteca sul campionato. Ma se dovesse fare un passo falso, potrebbero essere guai seri. L’Olympic di Pacino, infatti, riceverà la Promosport e poi farà visita alla Garibaldina. Due partite abboradbili. Attenzione alla penultima giornata: derby tra Rossanese e Olympic Rossanese, mentre il Corigliano affronterà in casa l’ostico Sambiase. All’ultima giornata ancora una trasferta insidiosa per la squadra di Andreoli, a Cassano. L’Olympic, invece, ospiterà il fanalino di coda Fronti. Insomma, un calendario che sembra più abbordabile per l’Olympic Rossanese, con il Corigliano che ha un calendario durissimo: quattro partite con quattro squadre di ottimo livello. Poi, si sa, il calcio è imprevedibile. Sarà, comunque, un finale di campionato tutto da seguire e vivere con emozione.

 

Commenta

commenti