Home / Sport / Calcio: l’Atletico Madrid batte il Crotone 2-0

Calcio: l’Atletico Madrid batte il Crotone 2-0

Il Crotone respira a pieni polmoni aria di Champions League, ancor prima di tuffarsi (per la prima volta nella sua storia) nell’avventura in serie A. Nell’amichevole di lusso di Cosenza l’Atletico Madrid passa 2-0, ma Nicola e i suoi possono essere soddisfatti per quanto fatto vedere nell’arco dei 90′.

torrewsLo 0-0 portato a casa dopo la prima frazione è già una mezza impresa per gli uomini di Nicola, che intanto perde Ferrari per una botta: al suo posto entra Di Roberto, con Sampirisi che scala nel terzetto difensivo. Simeone, dal canto suo, regala i primi minuti in maglia biancorossa a Nico Gaitan e fa entrare anche Ferreira-Carrasco: i due si rivelano decisivi nell’azione che decide la partita, con il secondo che dà i ritmi giusti alla ripartenza e allarga per l’ex Benfica, che da comoda posizione infila Cordaz sotto le gambe per la sua prima rete con l’Atletico (59′). Nel finale, però, c’è spazio per sognare il colpaccio: Gnahorè, arrivato in prestito dal Napoli, fa il suo ingresso in campo e qualche secondo dopo si vede togliere il pallone dell’1-1 da una chiusura mostruosa di Filipe Luis (88′). Dal possibile pareggio si passa al raddoppio dei Colchoneros: la difesa del Crotone compie un errore banale in uscita, il giovane Diogo Jota ne approfitta e mette a segno il punto del 2-0. Un gol che comunque non cambia la sostanza del match: il Crotone esce a testa alta dal test europeo. Dopo questa serata storica, l’esordio in serie A fa un po’ meno paura.

(fonte gazzetta.it)

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*