Home / Attualità / Calcio a 5, Corigliano-Rossano all’assalto del primato

Calcio a 5, Corigliano-Rossano all’assalto del primato

Le ragazze del calcio a 5 del Corigliano-Rossano sono attese dallo scontro di cartello contro la VisioRay Catanzaro

Cresce l’attesa per il big- match della sedicesima generale di serie C futsal femminile calabrese che vedrà di fronte la VisioRay Catanzaro e il Corigliano-Rossano. Causa l’indisponibilità del pala “Eventi” di Rossano, lo scontro diretto per il primato si giocherà al palasport di Mirto-Crosia sempre domani ma alle 14:30.

Duello che mette in palio una bella fetta promozione con le catanzaresi prime con un solo segmento di vantaggio sulle corissanesi. Posta in palio, dunque, altissima con le ragazze di mister Labonia al lavoro con la massima concentrazione.

Rispetto per le avversarie giallorosse ma massima determinazione per ambire al bottino pieno. Regolare settimana di fatiche per Rose e compagne in attesa della supersfida di domenica prossima. Recuperate energie e qualche acciaccata, alla CoRos servirà una prestazione perfetta per superare l’antagonista.

Di fronte la miglior difesa delle rosa-oro (15 gol subite) contro il miglior attacco delle giallorosse (160 reti effettuate). Borsino generale delle corissanesi che indica in generale 12 successi, 3 pareggi e nessuna sconfitta. Di contro catanzaresi con 13 vittorie, 1 segno ics e un solo insuccesso.

Frattanto, sale alto l’accorato appello della società rosa-oro, per sospingere la squadra al successo, attraverso le parole del presidente Galati: «C’è bisogno del sostegno di tutti i tifosi e gli sportivi della città di Corigliano-Rossano, per ambire e realizzare il sogno dell’A2. Sostenere calorosamente le ragazze significa avere una marcia in più contro un’ostica avversaria. Una meta così ambiziosa, della prima realtà sportiva della città unica, sarrebbe grande motivo di orgoglio e fiducia per il futuro della stessa neonata città. Per superare questo scontro diretto ci sarà bisogno della massima coesione in campo e del miglior supporto dagli spalti. Giocheremo nella vicina Mirto-Crosia, per cui ringraziamo per la disponibilità della struttura, l’ingresso sarà gratuito e auspichiamo in una partecipazione notevole del pubblico del comprensorio per aggiudicarci una tappa crocevia di tutta la stagione».


Commenta

commenti