Home / Breaking News / Caffè Aiello Corigliano, oggi si torna a giocare in casa contro Matera

Caffè Aiello Corigliano, oggi si torna a giocare in casa contro Matera

Marco IzzoLa Caffè Aiello Corigliano torna a calcare oggi alle ore 18 il tappeto del Pala Corigliano dopo il doppio confronto con la B-Chem Potenza Picena (sabato 7 febbraio in semifinale di Coppa Italia e domenica 15 in campionato, sul campo dei marchigiani) con l’obiettivo di riprendere la corsa nei primissimi posti della zona playoff. I rossoneri, staccati di 9 punti dalla capolista Ortona e attualmente quarti a -3 da Potenza Picena, devono guardarsi però le spalle dalle inseguitrici più immediate, visto che Cantù e Vibo Valentia – rispettivamente a 1 e 2 punti dal team di coach Ricci – ormai sono arrivate con il fiato sul collo e aspirano al sorpasso. Ecco perché il match di domani contro la Domar Matera degli ex Bortolozzo e Cernic risulta molto delicato per gli equilibri di questa fase della Regular Season e impone a Tomasello e soci di scendere in campo puntando all’intera posta in palio.

GLI AVVERSARI
La formazione allenata da coach Vincenzo Mastrangelo è attualmente settima, in un “limbo” di classifica che spezza la Serie A2 in due tronconi, visto che tra i 30 punti di Vibo e i 17 di Reggio Emilia c’è, come detto, solo la formazione lucana con 21 punti. Con 5 turni ancora da giocare e pur considerando che la matematica non vieta di pensare ad un aggancio in alto, è però ovvio che il pensiero principale del team di Mastrangelo sia essenzialmente quello di difendere il settimo posto, ragion per cui a Corigliano sarà battaglia vera sul campo, come del resto lo è stato sia nel 3-0 per i lucani del girone d’andata (dai parziali altissimi nei primi due set) sia nel 3-1 per i rossoneri nei quarti di Coppa Italia. Dopo aver perso nell’ultimo turno in casa contro Sora, coach Mastrangelo proverà a ripartire dai soliti Joventino, Zamagni, Pinelli, Bortolozzo, Villena, Calitri e Suglia, maggiormente utilizzati nel “sette” base.

QUI CAFFE’ AIELLO
In casa Caffè Aiello, coach Ricci dovrebbe riproporre lo schema in campo già visto in quasi tutte le uscite rossonere e riaffidare quindi la diagonale al palleggio di Izzo e agli attacchi di Banderò, schierando in banda Hrazdira e Mariano e al centro Tomasello e Menicali. I calabresi devono riscattarsi da un periodo non proprio felice e tenere a distanza le inseguitrici, così da restare nelle prime quattro posizioni e continuare a lottare per un posto playoff che dia maggiori vantaggi nella griglia di partenza post Regular Season.

IL PREGARA DI MARCO IZZO
«Torniamo a giocare davanti ai nostri tifosi per cercare di invertire una tendenza che, nelle ultime uscite, non ci ha visti esprimere al meglio. Vogliamo fare risultato e tornare a correre in classifica, perché ormai siamo al rush finale e dobbiamo fare il massimo per arrivare a giocarci i playoff nelle condizioni ottimali. Matera? E’ un team ben formato, con giocatori che hanno anche dei colpi individuali che possono risolvere situazioni delicate. I precedenti confronti con loro ci hanno confermato la pericolosità del team lucano, per cui sono sicuro che domani sarà una gara difficile, che noi dovremo affrontare al massimo delle nostre possibilità per poter portarci a casa punti importanti».

ARBITRI E MEDIA
Il match di oggi sarà seguito in diretta da Cometa Radio, raggiungibile sia in Fm che in streaming web (www.cometaradio.it), con radiocronaca affidata ad Alfonso Labonia. Gli arbitri dell’incontro saranno Andrea Bellini di Foligno (Pg) e Massimo Rolla di Perugia. Il match verrà poi riproposto da Tele A1 (canale 72 DT) martedì alle 21:15, mercoledì alle 11 e giovedì alle 23:30. Aggiornamenti in diretta durante il match sul sito Legavolley.it (servizio “live scores”), sul Televideo Rai e sul gruppo Facebook del club coriglianese (Volley Corigliano – Official Group).

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*