Home / Breaking News / Caffè Aiello Corigliano, domani test amichevole contro la Tonno Callipo

Caffè Aiello Corigliano, domani test amichevole contro la Tonno Callipo

caffè-aiello-al-lavoroDopo la buona prestazione contro Castellana Grotte, la Caffè Aiello Corigliano torna in campo domani alle ore 17 tra le mura amiche del “Pala Corigliano”. Per questa seconda amichevole pre-campionato, al cospetto dei rossoneri di coach Daniele Ricci arriverà la Tonno Callipo Vibo Valentia, per un “antipasto” del derby calabrese che di sicuro animerà gli animi degli sportivi e amanti del volley nel prossimo torneo di Serie A2. Dopo aver battuto il gruppo Vena Volley Cosenza nel primo test amichevole stagionale, Vibo arriva a Corigliano per la prima di due amichevoli (il team vibonese concederà il bis già sabato pomeriggio ad Alberobello contro Castellana Grotte) che dovranno servire a coach De Giorgi per capire bene a che punto è il suo gruppo a termine della quarta settimana di lavoro. Specie contro i “cugini” coriglianesi, a tal proposito, di sicuro ci sarà da assistere ad una gara ben accesa, considerato che il fattore “territorialità” – benchè si tratti di giocatori professionisti – ha sempre il proprio peso specifico e garantisce quel pizzico di agonismo in più utile ad ogni tecnico per tirar fuori delle buone indicazioni da questi test preparatori in vista del campionato d’A2. Corigliano, dal canto suo, arriva all’amichevole contro Vibo con l’idea di confermare i buoni spunti visti nello scorso weekend contro Castellana e continuare il proprio percorso di crescita in vista delle gare che valgono 3 punti. «Stiamo lavorando tanto sia sotto il profilo atletico che sotto quello tecnico – ha ricordato il centrale rossonero, Giacomo Tomasello – per arrivare preparati al meglio all’appuntamento che ci attende ormai solo tra un mese, quando inizierà il campionato. In questi test amichevoli dobbiamo offrire il massimo di quelle che sono le nostre possibilità per consentire allo staff tecnico di poter avere chiare indicazioni di cui far tesoro per il futuro prossimo, così da capire quali sono le nostre peculiarità, come ci siamo integrati nel gruppo e come stiamo reagendo sia fisicamente che agli stimoli tecnici che ogni giorno coach Ricci ci offre».

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*