Home / Breaking News / Caffè Aiello Corigliano, domani c’è Gara2 della finale playoff

Caffè Aiello Corigliano, domani c’è Gara2 della finale playoff

Banderò in attaccoFinale playoff, atto secondo. Domani sera alle 20:30, al Pala Corigliano (diretta Sportube.tv), tornano in campo la Caffè Aiello Corigliano e la B-Chem Potenza Picena, già affrontatesi venerdì 1 maggio in quel di Porto Potenza Picena in Gara1, con vittoria dei rossoneri per 1-3. Contro la formazione di coach Tony Bove i marchigiani non hanno sfoderato la miglior prestazione dell’anno, mentre c’è da dire che Banderò e compagni, di contro, hanno giocato una discreta gara, mettendo in campo grande grinta e spirito di gruppo soprattutto quando prima Mariano e poi soprattutto Izzo hanno accusato problemi fisici. Quanto successo in Gara1, però, è ormai stato azzerato da entrambi i team, specie dai ragazzi di coach Graziosi, che vorranno dimostrare il loro potenziale.

GLI AVVERSARI

La B-Chem ha dovuto cedere la prima gara casalinga ad una Caffè Aiello più determinata e cinica in questo primo atto della finale playoff, per cui adesso ha l’esigenza di rimettere la sfida in parità provando a violare il Pala Corigliano. Coach Graziosi sa bene che non sarà cosa semplice, per cui ha caricato i suoi affinchè domani si vada in campo con maggior grinta rispetto alla sfida del primo maggio. Salvo sorprese, il tecnico dei marchigiani si affiderà nuovamente agli atleti schierati in Gara1, ossia Partenio al palleggio opposto a Moretti, Tartaglione di banda con Casoli, Diamantini e Polo al centro e Bonami libero.

QUI CAFFE’ AIELLO

Tutto invariato in casa Caffè Aiello. Coach Bove ha concesso qualche sprazzo di “respiro” al gruppo, ma i rossoneri non hanno lesinato il lavoro in palestra e sotto rete, curando anche l’aspetto tattico con apposite sedute. La squadra è carica al punto giusto e conosce altrettanto bene i rischi che potenzialmente presenta la sfida di domani, visto che la B-Chem scenderà in Calabria con il chiaro obiettivo di pareggiare i conti per poi tentare il sorpasso sabato 9 in Gara3. Coach Bove sta valutando le condizioni di Izzo e quelle di Mariano, per cui domani, dopo la rifinitura (prevista per le 11), deciderà il da farsi per la sfida delle 20:30. Per il resto, Banderò sarà in posto 2, Hrazdira in 4, Menicali e Calonico al centro, Lampariello nel ruolo di libero. Scaldano i motori anche Colarusso e Walker, primi indiziati a dar man forte al gruppo in caso di defezioni.

IL PREGARA DI FELIPE BANDERO’

«Dobbiamo proseguire sulla stessa scia di Gara1 e, più in generale, tenere il passo generale di questi playoff, nei quali ci stiamo comportando bene e stiamo dimostrando d’essere un bel gruppo. Domani, però, non sarà affatto facile. Anzi, io credo proprio il contrario, visto che la B-Chem adesso ha l’esigenza di cercare la vittoria se vuole proseguire la serie con più possibilità di arrivare fino in fondo. Noi, per quanto ci riguarda, puntiamo ovviamente a bissare quanto di buono fatto vedere venerdì, per cui daremo il massimo come sempre e giocheremo su ogni pallone per cercare di regalare un’altra emozione ai nostri encomiabili supporters».

ARBITRI E MEDIA

Il match di domani sarà seguito in diretta da Cometa Radio, raggiungibile sia in Fm che in streaming web (www.cometaradio.it), con radiocronaca affidata ad Alfonso Labonia. Il match sarà arbitrato da Umberto Zanussi di Lughignano di Casale sul Sile (Tv) e da Massimo Florian di Altivole (Tv). Il match verrà seguito in diretta web da Sportube (www.sportube.tv/volley) e poi riproposto da Tele A1 (canale 72 DT) nei giorni successivi. Aggiornamenti in diretta durante il match sul sito Legavolley.it (servizio “live scores”), sul Televideo Rai e sul gruppo Facebook del club coriglianese (Volley Corigliano – Official Group).

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*