Home / Breaking News / Caffè Aiello Corigliano, battuta Tuscania 3-0

Caffè Aiello Corigliano, battuta Tuscania 3-0

caffè-aiello-5Si chiude la serie negativa della Caffè Aiello Corigliano, che trova finalmente 3 punti pieni contro la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania battendo il team di coach Tofoli 3-0. Il cambio in panchina, con la squadra affidata a coach Bove, e l’arrivo di Lampariello danno dunque nuova linfa vitale al gruppo rossonero, che vuol restare in corsa fino al termine della Regular Season per migliorare la posizione nella griglia playoff.
Nel primo set si parte con equilibrio ma, dopo una fase di studio, sono gli ospiti a prendere le giuste contromisure e si portano avanti 12-14 sulla Caffè Aiello. Dopo il timeout di coach Bove, il vantaggio dei laziali sale fino al 14-18 con un preciso block out di Shavrak su Banderò. Un ace dello stesso brasiliano (16-19) induce stavolta coach\ Tofoli al timeout, ma al rientro in campo la formazione di casa vanifica due buoni contrattacchi con altrettanti errori al servizio (19-22). L’aggancio rossonero arriva grazie al muro di Calonico su Alborghetti e, a seguire, inizia la roulette dei vantaggi, chiusa sul 27-25 con un bolide dai nove metri di Banderò.
Nel secondo parziale è Corigliano a ingranare subito la marcia e ad allungare già a +5 al tempo tecnico (12-7). Lampariello dà ordine alla ricezione, Banderò e Mariano prendono confidenza in attacco: il vantaggio della Caffè Aiello aumenta – nonostante coach Tofoli provi a rompere spezzare il trend negativo chiamando timeout sul 18-12 – sul 22-15 con un preciso diagonale esploso proprio dall’opposto brasiliano. Un fallo di rotazione degli ospiti “aiuta” Corigliano per il punto numero 23, il giusto viatico che poi porta i rossoneri ad aggiudicarsi il set 25-17.
Il terzo parziale è equilibrato, ma i laziali esprimono il massimo sforzo nel tentativo di raddrizzare le sorti dell’incontro. Avanti 6-7, il Tuscania si porta poi sul 12-14 facendo propendere coach Bove al timeout. La Caffè Aiello completa la rimonta sul 18-18 grazie a un muro di Banderò su Ottaviani e si porta poi avanti 21-19 con Mariano. Un fallo del libero Marchisio porta al match-ball Corigliano (24-21), subito sfruttato grazie al muro vincente di Menicali.
Pino De Patto (direttore sportivo Caffè Aiello): “Facciamo un passo per volta, per adesso sono contento che la squadra abbia ritrovato lo spirito giusto e abbia reagito nella maniera dovuta. Dopo qualche stop di troppo, stasera siamo riusciti a reagire e più d’un giocatore ha mostrato il giusto spirito guerriero, che in questo momento è ciò che ci serve.

Caffè Aiello Corigliano 3
Maury’S Italiana Assicurazioni Tuscania 0
parziali: 27-25, 25-17, 25-21
Caffè Aiello Corigliano: Izzo 1, Banderò 14, Lampariello (L), Hrazdira 13, Mariano 7, Menicali 10, Calonico 7, Tomasello NE, Walker 1, Lavia NE, Colarusso, Casciaro (L) NE. All. Ricci
Maury’s Italiana Ass. Tuscania: Buzzelli 9, Marchisio (L), Festi 8, Ottaviani 5, Shavrak 15, Alborghetti 4, Kruminis 3, Rossi NE, Leoni, Vitangeli 1, Di Felice 1, Silva NE. All. Tofoli
Arbirtri: Piubelli e Sessolo
Note: durata set 33′, 24′, 26′. Tot. 1h e 23′. Ace 6/5. Muri punto 11/4. Percentuale in attacco 47% / 42%. Percentuale in ricezione 31% / 32%. Spettatori 500 ca.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*