Home / Breaking News / C100A, Minnicelli: “Quale politica per la strategia pro fusione.E cosa ci attende”

C100A, Minnicelli: “Quale politica per la strategia pro fusione.E cosa ci attende”

comitato 100 associazioniDi seguito la nota stampa del coordinatore del C100A, Avv. Amerigo Minnicelli. “Carissimi, il volto della Nuova Città, il cui Progetto abbiamo avviato e portato a termine in tutte le sue fasi, oggi, per Legge, è nelle mani istituzionali della Commissione prefettizia ma attende di essere plasmato, com’è giusto, dagli Organi Politici alle prossime Elezioni di fine maggio. Il Comitato ha proseguito a parlarne nella scorsa riunione in sede al San Luca, con le sue componenti popolari. Lo ha fatto pubblicamente, come sempre e addirittura in diretta screaming ed è stato un successo seguito da più di 3000 concittadini. Abbiamo parlato della grandezza e rilevanza regionale e nazionale di Corigliano Rossano e della necessità che a guidarla sia una vera FASE COSTITUTIVA guidata dal maggior numero possibile di componenti attive della nostra Società, senza distinzione ideologica, così come è stata la vita e l’attività dello stesso nostro Comitato che ha lavorato sempre con e per TUTTI, assicurando così l’ottimo risultato della nostra Fusione.

Il Segreto? La serietà, la capacità del collettivo, l’eticità dei propositi e la non esclusione. Ebbene coloro che avranno in mano le sorti di questo Territorio per i prossimi, fondanti 5 anni, non potranno e non dovranno contare su un uomo solo al comando ma ci vorrà un Collettivo da comporre e da far sedere nel prossimo Consiglio Comunale della terza Città di Calabria, all’altezza del compito. Questo i Cittadini si aspettano dalla classe dirigente attuale, ma specie da noi fuori e dentro il Comitato e da tutte le componenti culturali, sociali e politiche, necessariamente in modo trasversale. Questo difficile lavoro di cucitura già da tempo avviato, sta andando avanti con ottimi risultati. É tuttora aperto e occorre trovare una sintesi che vogliamo verificare nella prossima riunione programmata per Venerdì 18 p/v presso la nostra ormai prestigiosa Sede del San Luca.Lunedì pubblicheremo avviso e odg relativo perché, se ci sono suggerimenti, possano venire, oggi e domani, da questo e da altri gruppi in qualsiasi forma anche diretta a ciascuno di noi.

Commenta

commenti