Home / Attualità / Buone notizie per Corigliano Rossano: migliora la qualità del suo mare

Buone notizie per Corigliano Rossano: migliora la qualità del suo mare

Oggi, 27 luglio, si è tenuta una conferenza stampa in cui sono stati resi noti i dati sul nostro mare. Presenti Stasi e l’Assessore regionale De Caprio

Buone notizie per i mari della provincia di Cosenza. Infatti, questa mattina alla conferenza stampa della presentazione dei dati sulla depurazione da parte di Legambiente, è stato dichiarato che i sei punti selezionati e campionati sono risultati tutti conformi ai termini di legge. Un bel risultato, dato che, lo scorso anno, i dati rivelavano la presenza di due siti fortemente inquinati.

Soddisfacenti i campioni prelevati da Corigliano Rossano, ovvero quelli del Coriglianeto e del Colagnati. All’evento, organizzato presso il lido rossanese Mood Sun & Sea, erano presenti i rappresentanti di Legambiente Anna Parretta, Caterina Cristofaro e Antonio Nicoletti, il Sindaco Flavio Stasi e l’Assessore alla Tutela dell’Ambiente della Regione Calabria Sergio De Caprio.

«Difenderemo il mare – promette il capitano Ultimo – e avremo un occhio particolare per la problematica relativa all’erosione costiera. È arrivato il tempo di liberare il nostro ambiente e la nostra natura, perché bisogna ridare al popolo calabrese ciò che gli spetta. È fondamentale – sottolinea ancora l’Assessore regionale – portare avanti una politica di programmazione dei controlli per informare i cittadini sulla qualità delle acque».

A margine dell’evento è intervenuto anche il Primo cittadino di Corigliano Rossano, Flavio Stasi: «Sono dei dati rincuoranti, ma non dobbiamo abbassare la guardia. C’è bisogno dell’impegno dei Comuni e della Regione. Posso confermare – dichiara – che abbiamo avviato quattro interventi all’impianto di depurazione cittadino. Il nostro programma sul tema va nella direzione di un rifacimento generale dell’intero sistema. Un esempio saranno i 35 milioni di euro che serviranno per migliorare l’impianto depurativo di Corigliano Rossano».


Commenta

commenti