Home / Breaking News / Bucita, risolta positivamente vertenza lavoratori

Bucita, risolta positivamente vertenza lavoratori

bucitaSi è conclusa nel migliore dei modi la vertenza dei lavoratori impiegati nell’impianto di riciclo rifiuti di contrada Bucita. Si è svolto oggi, in Regione, un incontro risolutivo. Alla presenza del vicesindaco di Rossano Aldo Zagarese, del consigliere comunale Teodoro Calabrò, dei rappresentanti regionali, del consigliere regionale Giuseppe Graziano, dei sindacati e dei vertici delle due aziende coinvolte. L’uscente ECOLOGIA OGGI e la subentrante ECRO Srl di Crotone. Anche il sindaco Stefano Mascaro non ha mancato di esprimere il proprio impegno di mediazione. Sebbene non potesse essere fisicamente presente per impegni istituzionali.

BUCITA, SCONGIURATO LICENZIAMENTO DELLE 18 UNITA’ LAVORATIVE COINVOLTE

A tutte le 18 unità lavorative precedentemente impiegate è stato garantito  l’impegno di assunzione da parte dell’azienda appaltante. Che, ricordiamo, originariamente aveva deciso di licenziali. Per reintegrare alcuni lavoratori dimessisi quattro anni fa. I lavoratori hanno ringraziato l’impegno e l’intermediazione del primo cittadino rossanese e dei consiglieri comunali Calabrò e Zagarese. Nonché gli sforzi compiuti per la causa dal consigliere Graziano. Che ha preso a cuore questa, insieme alle tante altre problematiche locali, quali Enel, statale 106, ex Tribunale di Rossano, ecc.

Commenta

commenti