Home / Attualità / Il Consigliere Bevacqua augura buon lavoro al nuovo Presidente della Coldiretti

Il Consigliere Bevacqua augura buon lavoro al nuovo Presidente della Coldiretti

 

bevacqua

“Un caloroso ringraziamento, per i 14 anni di lavoro svolto a servizio dell’agricoltura calabrese, all’amico Pietro Molinaro che lascia la presidenza della Coldiretti regionale”.

Così il consigliere Bevacqua, che prosegue: “Nel corso del suo lungo mandato, ho avuto modo di apprezzare la sua competenza e il suo meritorio ruolo di stimolo e di proposta nei confronti della politica, verso la quale si è sempre saputo porre nel pieno rispetto dei rapporti istituzionali e senza mai venire meno alla difesa intelligente e propositiva degli interessi dei soci e delle imprese dell’agroalimentare.

IL NEO-PRESIDENTE ACETO È L’UOMO GIUSTO PER PROSEGUIRE AL MEGLIO LUNGO LA LINEA TRACCIATA DAL SUO PREDECESSORE

Nella mia veste di presidente della Commissione Ambiente, non sono mai mancate l’interlocuzione proficua e la condivisione di diverse iniziative che abbiamo avviato, a cominciare dall’ampio progetto di rigenerazione dei Consorzi di Bonifica”. “Nel contempo – continua Bevacqua – porgo i miei più cari auguri all’amico di lunga data  Franco Aceto, il successore eletto dall’assemblea odierna.

L’agricoltura rappresenta per la Calabria una risorsa essenziale, che sta dimostrando di avere notevoli capacità reddituali, di innovazione e di sana imprenditoria. Sono certo che, di fronte alle sfide presenti, il neo-presidente Aceto sia l’uomo giusto per proseguire al meglio lungo la linea tracciata dal suo predecessore e per rafforzare sempre più quella interrelazione fra agricoltura, territori e comunità che garantiscono qualità, economie di filiera e potenzialità di esportazione dei prodotti”.  ​

Commenta

commenti