Home / Breaking News / Bevacqua: impegni precisi per la Longobucco-Mare

Bevacqua: impegni precisi per la Longobucco-Mare

bevacquaLongobucco-Mare, si tirano le somme sullo stato di avanzamento dei lavori. Lo si è fatto stamattina, 5 aprile, al Dipartimento Trasporti e Lavori Pubblici della Regione Calabria; durante un incontro, promosso dal consigliere Bevacqua d’intesa con il presidente Oliverio. E che ha visto la presenza dell’assessore Musmanno, del dirigente Zinno e dell’impresa aggiudicataria. “Introducendo l’incontro – afferma Bevacqua – l’assessore Musmanno ha opportunamente illustrato quanto prodotto in questi mesi dal Dipartimento e ha incalzato l’impresa sulle ragioni dei ritardi registrati. Questa, da parte sua, dichiarando la ferma volontà di recuperare nei tempi, ha annunciato che, agli otto mezzi attivi in loco, se ne aggiungeranno altri nei prossimi giorni e si provvederà, entro la fine di aprile, all’assunzione di tutte le maestranze, secondo quanto previsto dall’accordo che sarà firmato con Confindustria e sindacati”.

BEVACQUA: NON SI PERSEGUA IL PERCORSO DELLA POLEMICA

“Ringrazio Musmanno e Zinno per la solerzia con cui hanno corrisposto alla mia richiesta – prosegue Bevacqua –. Ho rilevato, con qualche amarezza, l’inopportuno ritardo di ben sei mesi sulla tabella di marcia preventivata. Ma, nello stesso tempo, esprimo, insieme al sindaco Pirillo, attento e impegnato lungo tutto l’iter in corso, soddisfazione per l’impegno formale; assunto dalla ditta in relazione al dispiegamento di tutte le risorse necessarie per il rispetto dei tempi definiti nel contratto”. La garanzia fornita di presentare nei prossimi giorni al Dipartimento un cronoprogramma dettagliato e puntuale – conclude Bevacqua – mi induce ad esprimere un giudizio ragionevolmente positivo sul risultato raggiunto stamattina.

Confido che, anche nella mia natia Longobucco, non si voglia perseguire il percorso della polemica facile e sterile. Ma anzi si lavori tutti insieme per raggiungere un risultato straordinario per la nostra comunità e per l’intera Vallata del Trionto. D’altronde, l’impegno per il completamento della strada, da parte di questo esecutivo regionale, è testimoniato dall’inserimento nel Patto Calabria di 19 milioni di euro appositamente destinati. In relazione ai quali contiamo, insieme al presidente Oliverio, di presentare a breve il progetto esecutivo”.

Commenta

commenti