Home / Attualità / Befana a Rossano, continua raccolta giochi

Befana a Rossano, continua raccolta giochi

befanaContinua con successo la raccolta di giochi e libri nuovi ed usati che verranno consegnati dalla Befana. Un’iniziativa promossa dall’Amministrazione Comunale di Rossano. Fino a martedì 2 gennaio 2018 sarà possibile donare i giocattoli che non vengono usati più, portandoli presso le farmacie cittadine. Verranno consegnati ai bimbi sabato 6 gennaio alle ore 11 in Piazza Steri. Una bambola di pezza dai capelli di lana color fuxia, un papero giallo, la volante della polizia, un areoplanino. E ancora l’allegro chirurgo, il gioco di società che richiede polso fermo e precisione, un coniglietto bianco, un’intera collana di libri di fiabe. Sono solo alcuni dei giochi che sono stati inseriti all’interno dei sacchi di juta posizionati all’interno delle farmacie. Che l’Esecutivo Mascaro coglie l’occasione di ringraziare per la disponibilità e sensibilità mostrate.

BEFANA A ROSSANO, I PUNTI RACCOLTA

C’è chi ha voluto compiere il gesto di inserire il proprio gioco preferito nel sacco, di persona, salutandolo per l’ultima volta; chi, invece, ha delegato mamma e papà. Con la consapevolezza di fare una cosa buona. Di aiutare i bambini meno fortunati e, allo stesso tempo, di rispettare e salvaguardare l’ambiente. I punti raccolta, distribuiti su tutto il territorio comunale, dal centro storico allo scalo, passando per le periferie, sono le farmacie FARMAVET di Viale della REPUBBLICA, Luigi GALLINA di contrada AMICA, PAPPALARDO in Viale Margherita, Francesco FERRATI di via Nazionale, Carmine MASCARO a Piragineti,RIZZO CORALLO e FORCINITI su Corso GARIBALDI, NOTO su Viale S.Angelo e DI DONATO su Via TELESIO.

La Società ECOROSS, partner dell’evento, il 2 gennaio ritirerà dalle farmacie i sacchi contenitori; selezionerà i giocatoli per riconfezionarli e consegnarli alla BEFANA DELLA SOLIDARIETÀ E DELLA SOSTENIBILITÀ che li consegnerà ai bambini che si recheranno in Piazza STERI.


Commenta

commenti