Home / Attualità / Cariati, bando per affidamento del campo calcio Varco

Cariati, bando per affidamento del campo calcio Varco

Il triste destino degli impianti sportivi in mano ai “furbetti di quartiere”

Impianti sportivi di località Varco, sottrarre l’opera dalle mani di chi per anni l’ha resa oggetto di atti vandalici e restituirla alla comunità ed al territorio per farne luogo di aggregazione e di promozione della pratica sportiva a beneficio soprattutto dei giovani, delle associazioni e delle società sportive locali. Sono, questi, gli obiettivi sottesi all’atto d’indirizzo per l’area tecnica,di avviare le procedure per il bando pubblico strumentale (che sarà predisposto a breve da parte degli uffici competenti) all’affidamento in gestione della struttura alle società sportive, deliberato nei giorni scorsi dalla Giunta Municipale guidata da Filomena Greco. A darne notizia è il vicesindaco e assessore allo sport Ines Scaliotisottolineando che la scelta dell’affidamento esterno a privati della struttura sportiva è finalizzato a garantire anzi tutto maggiore fruibilità dell’impianto attuale (costituito da due campi di calcetto con annesso spogliatoio e da due campi da tennis), eliminando ad esempio le procedure attuali di collegamento con gli uffici comunali, sopprimendo la produzione di specifiche istanze e evitando le limitazioni in numero di ore di utilizzo dovute alle necessità annuali di bilancio. Con l’affidamento ai privati, privilegiando associazioni e società sportive locali – prosegue – si potrebbe potenziare lo stesso impianto, avviare un servizio di custodia per le ore notturne e, soprattutto, evitare – conclude la Scalioti – che i due campi di calcio (uno in erba sintetica e l’altro in bitume) più i due campi da tennis,così purtroppo accaduto in passato, siano di nuovo nel mirino dei vandali, restando delle brutte cattedrali nel deserto.


Commenta

commenti