Home / Attualità / Bandiera blu, due le nuove entrate calabresi. C’è anche Villapiana

Bandiera blu, due le nuove entrate calabresi. C’è anche Villapiana

La Calabria sale a quota 11 con due nuovi ingressi, entrambi in provincia di Cosenza

bandiera bluSan Nicola Arcella e Villapiana si vanno ad aggiungere alle altre nove località costiere che hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu. Lo ha reso noto stamani a Roma la Foundation for Environmental Education. Si tratta dell’organizzazione internazionale no-profit, con sede in Danimarca, che promuove le buone pratiche per l’educazione ambientale.
La Calabria sale a quota 11 con i due nuovi ingressi, entrambi in provincia di Cosenza; che vanno ad aggiungersi a Praia a Mare, Trebisacce, Cirò Marina, Melissa, Roccella Ionica, Soverato, Roseto Capo Spulico, La Pineta Fiume Noce di Tortora e Sellia Marina con le località Ruggero-San Vincenzo-Sena Jonio e Rivachiara.

“Villapiana – ha dichiarato il sindaco Paolo Montalti –  si tinge di Blu; colore che certifica non solo la bellezza di un luogo colmo di magia, ma al tempo stesso qualifica le nostre rinomate spiagge per il rispetto ambientale, per i servizi, per gli alti criteri di vivibilità e di sostenibilità verso i turisti, senza dimenticare l’attenzione dimostrata in questi anni per l’educazione ambientale. Villapiana è, oggi ancora più di ieri, eccellenza a livello nazionale, così come è eccellenza il nostro litorale, i nostri stabilimenti balneari, le acque del nostro mare, il nostro servizio di raccolta differenziata. Sono fiero dell’operato dell’Amministrazione che ho l’onore di guidare, che ha lavorato per il raggiungimento di un grande obiettivo. Oggi Villapiana si presenta al domani ancora più forte. Con un’offerta in effetti ricca e competitiva sul piano del turismo”.


Commenta

commenti