Home / Attualità / Azione Cattolica promuove a Corigliano incontro sul testamento biologico

Azione Cattolica promuove a Corigliano incontro sul testamento biologico

azione cattolicaL’ Azione Cattolica della parrocchia Maria SS Immacolata di Corigliano Scalo ha programmato, per oggi alle ore 18,30 nel Centro di Eccellenza dello Scalo, un incontro informativo sulla nuova proposta di legge in materia di “Disposizioni Anticipate di Trattamento (Dat). La Dat, anche chiamata “Testamento biologico”, è l’espressione della volontà di una persona sulle terapie sanitarie che intende o non intende ricevere. Nel caso in cui non sia più in grado di prendere decisioni. O non le possa esprimere chiaramente, per una sopravvenuta incapacità. Ad aprire i lavori saranno i saluti di Yole Sposato (consigliere comunale di Corigliano). A cui faranno seguito quelli di Lisa Polino (Presidente Azione Cattolica parrocchiale) e quelli di don Gino Esposito (Parroco di Maria SS Immacolata).

AZIONE CATTOLICA, GLI INTERVENTI

L’incontro proseguirà con gli interventi del dott. Pino Morandini ( Magistrato, Vice Presidente Nazionale MPV, Direttivo Nazionale Comitato Difendiamo i nostri figli); e del dottor Emmanuele di Leo (Presidente Steadfast Onlus, membro fondatore del Comitato Difendiamo i nostri figli). Le conclusioni saranno affidate a Don Antonio Martello (Direttore Ufficio Pastorale della salute, Arcidiocesi Rossano – Cariati) .
Durante l’incontro il testo sulle DAT sarà analizzato da un punto di vista giuridico, medico e morale – bioetico.

Fonte: La Provincia di Cosenza

Commenta

commenti

Inline
Inline