Home / Attualità / Aumentano i casi (e i ricoveri) nella Sibaritide: oggi +4. Ecco dove

Aumentano i casi (e i ricoveri) nella Sibaritide: oggi +4. Ecco dove

Due nuovi casi a Corigliano Rossano, dove si sarebbe innescato un nuovo focolaio

sibaritideAumentano i casi di persone che hanno contratto il Coronavirus sullo Jonio Cosentino. Oggi nella Sibaritide si registra un +4 dove, purtroppo, aumentano anche i ricoveri a seguito della positività al Covid-19. Nel primo pomeriggio avevamo annunciato il caso di Trebisacce: una ragazza che ha contratto il virus dopo essere stata a contatto con alcune persone provenienti da fuori regione. Sta bene e al momento è in isolamento domiciliare insieme a tutta la sua famiglia. Ci sono invece altri tre casi emersi da poco: due a Corigliano-Rossano, dove si sarebbe innescato un nuovo focolaio, e un altro a Crosia Mirto di una persona che avrebbe avuto contatti stretti con uno dei focolai della terza città della Calabria. Da quanto confermano le autorità sanitarie i nuovi casi sarebbero tutti paucisintomatici. Nel frattempo, però, aumentano i ricoveri nel reparto di Malattie Infettive dell’Annunziata di Cosenza. Da ieri a oggi sono 3 le persone che hanno avuto bisogno delle cure ospedaliere: due sono di Corigliano-Rossano, l’altro invece è il caso di Mandatoriccio

Commenta

commenti