Home / Attualità / Gli auguri di buone feste de L’Eco dello Jonio

Gli auguri di buone feste de L’Eco dello Jonio

auguriLa Sibaritide, lo Jonio e un anno da inventare. Perché se è vero che per questa area il 2017 è stato un anno intenso e ricco di avvenimenti – più o meno costruttivi – il 2018 della Piana inizierà da una sfida che determinerà gli equilibri territoriali. Una fusione, quella fra Corigliano e Rossano, che le comunità hanno ampiamente dimostrato di volere. E la cui eccezionalità bisogna coltivare quale vero incentivo a una rinascita dello Jonio; che non è più prorogabile. Così, lungi dal piangere sul latte versato a fiumi in una stagione di spregiudicata prepotenza nei confronti della zona sibarita, oggi vogliamo fare lo sforzo di voltare pagina. Con spirito positivo e propositivo. Cullandoci e godendo, ma solo per un attimo, della permeante atmosfera delle feste per lanciare un messaggio: ripartiamo insieme. Con il cuore e con il piede giusto. Rimboccandoci, tutti, le maniche.

Un invito che non possiamo non estendere, approfittandone per porgergli i nostri più sentiti auguri di buone feste, al Governatore Mario Oliverio, al vicepresidente del consiglio regionale Pino Gentile, agli assessori e ai consiglieri regionali. Ad Antonio Gentile, sottosegretario allo sviluppo economico e neo-coordinatore nazionale di Alternativa Popolare. A tutta la deputazione calabrese. A Giuseppe Graziano, il promotore della proposta di Legge regionale sulla fusione. Buone feste a Franco Iacucci, Presidente della Provincia di Cosenza, e ai rappresentanti dell’ente. Ai Sindaci, alle giunte e ai consigli comunali dei nostri Comuni, sui quali incombe il compito forse più difficile. In particolare ai Sindaci di Rossano, Stefano Mascaro, e Corigliano, Giuseppe Geraci; ai vicesindaci Aldo Zagarese e Franco Oranges e ai presidenti dei consigli comunali Rosellina Madeo e Pasquale Magno.

AUGURI AI LETTORI, NOSTRA LINFA VITALE

auguriAuguri al Procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri e al Procuratore aggiunto Vincenzo Luberto e al Procuratore Capo della Repubblica di Castrovillari, Eugenio Facciolla. Al Presidente del Tribunale di Castrovillari, Caterina Chiaravalloti e al Gip Letizia Benigno. Al Prefetto di Cosenza Gianfranco Tomao e al Questore Giancarlo Conticchio. Alle Forze dell’Ordine tutte: Carabinieri, Carabinieri Forestale, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria e Provinciale, Vigili Urbani, Vigili del Fuoco.

Auguri di Buon Natale e felice Anno nuovo agli Arcivescovi delle Diocesi di Rossano-Cariati e di Cassano, Mons. Giuseppe Satriano e Mons. Francesco Savino. Auguriamo buone festività natalizie e di buon Anno a tutte le associazioni, in primis al Comitato “Cento Associazioni per la Fusione tra Corigliano e Rossano”. Alle forze sindacali. Al direttore dell’Asp di Cosenza Raffaele Mauro. A Unindustria Calabria e al suo Presidente Natale Mazzuca, a Giovanbattista Perciaccante, presidente di Ance Cosenza e del Comitato Mezzogiorno di Ance. Ai nostri colleghi della stampa e delle redazioni web, a tutta la classe imprenditoriale e alle società sportive del territorio. E dulcis in fundo, da L’Eco dello Jonio auguri sinceri di Buon Natale e Buon Anno a tutti i nostri lettori; linfa vitale della nostra testata.

Commenta

commenti