Home / Attualità / Atelier Creativi a scuola: Erodoto si aggiudica bando

Atelier Creativi a scuola: Erodoto si aggiudica bando

atelier creativiGli spazi delle scuole primarie e secondarie di primo grado diventano atelier creativi. L’Istituto comprensivo Erodoto di Corigliano si è aggiudicato il bando per un progetto innovativo. Capace di mettere la creatività al centro di tutto. “E’ un progetto che prefigura la realizzazione di uno spazio  destrutturato e flessibile – afferma la dirigente Susanna Capalbo -. Composto da arredi e attrezzature che si possono comporre e scomporre in forme diverse. A seconda delle esigenze del docente e della lezione. Il modello si sviluppa sulla base del metodo della “classe scomposta”. Che prevede la prevalenza del lavoro per gruppi rispetto a quello individuale, il superamento delle organizzazioni precostituite basate sulla centralità della cattedra e un rapporto collaborativo tra docente e ragazzi.

ATELIER CREATIVI, REVISIONATO IL MODELLO STRUTTURALE DELLA CLASSE

La ristrutturazione dell’aula – spiega ancora la Capalbo – coinvolge anche gli spazi comuni come corridoi e atrio, che da semplici ambienti di passaggio si trasformano in luoghi di condivisione e di relazione tra studenti e con i docenti, flessibili e modulabili, integrati con la didattica che dà nuova forma alle aule”. Una revisione del modello strutturale della classe che prevede ad esempio lo spostamento dei banchi lungo le pareti, sono ipotizzati alcuni posti fuori dall’aula in un vicino corridoio, che diverrà il luogo in cui gli studenti studiano potranno studiare individualmente; sono state ipotizzate postazioni per poter leggere tranquillamente i libri cartacei dunque una vera e propria biblioteca della classe.

Fonte: La Provincia di Cosenza

Commenta

commenti