Home / Attualità / Assalto al treno, la fascia jonica si mobilita il 30 settembre

Assalto al treno, la fascia jonica si mobilita il 30 settembre

treno
CROTONE Un pacifico “assalto” ai treni, ovvero una massiccia forma di presenza sui treni per rivendicare il diritto alla mobilità ferroviaria su standard europei. E’ l’iniziativa in programma il 30 settembre organizzata da Domenico Gattuso, dall’Associazione Ciufer guidata da Errico Luciana e sostenuta da tutte le associazioni della Rete Ferrovia Ionica Bene Comune. “Chiediamo con vigore la coinvolgimento dei sindaci e dei consiglieri comunali dell’intera fascia ionica, accanto alle popolazioni e alle associazioni” affermano gli organizzatori. “La manifestazione serve a sensibilizzare ulteriormente la popolazione calabrese e a spingere le istituzioni di governo regionale e nazionale a rilanciare la ferrovia ionica con investimenti e servizi di qualità. Divulgheremo inoltre un Dossier Tecnico di rivendicazione per la Ferrovia Ionica e chiederemo un incontro con il Ministro dei Trasporti. Discuteremo in stazione e sui treni di trasporti e di ulteriori iniziative di mobilitazione popolare. Rafforzeremo le nostre associazioni invitando altri cittadini ad aderire. E saremo presenti, sempre più numerosi e determinati. Ma ognuno faccia un passo avanti e dia il proprio contributo di partecipazione.”

(fonte: ilcirotano.it)

Commenti