Home / Attualità / Ascente: la Cupola di Sant’Antonio verrà illuminata

Ascente: la Cupola di Sant’Antonio verrà illuminata

ascenteGrazie all’autorizzazione concessa dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Cosenza, la cupola della Chiesa di Sant’Antonio a Corigliano sarà protagonista di interventi di innovativa illuminazione a led. Un’operazione che si inserisce nel progetto “Skyline – Cupole del Borgo Antico”. “Questo ultimo atto amministrativo – comunica Antonio Ascente (Fratelli d’Italia) –  ci permetterà di dar seguito alla fase finale dell’iter burocratico; che interesserà l’illuminazione architetturale della imponente cupola della chiesa di Sant’Antonio da Padova. Che rappresenta una delle più importanti testimonianze artistiche del nostro Centro storico. Sarà compiuto un intervento, che oltre alla cupola, interesserà anche l’illuminazione delle statue poste sulla facciata principale della chiesa. Creando così una scenografia notturna visibile dall’intera piana di Sibari.

ASCENTE, INTERVENTO DA CIRCA 10MILA EURO

Siamo convinti che la realizzazione di un progetto di illuminazione architetturale sulle cupole e sui campanili delle nostro chiese si integra alla perfezione con politiche di valorizzazione e promozione del nostro territorio. Questo intervento, dell’importo di circa € 10.000,00, riguarderà l’aspetto illuminotecnico. E con esso completiamo una serie di attività che sono state sicuramente importanti per gli effetti prodotti e raggiunti. E’ evidente che questi progetti di skyline, oltre ad esaltare lo scenario notturno dei nostri monumenti storici, genereranno inoltre una maggiore valorizzazione del nostro borgo antico”.

Commenta

commenti