Home / Breaking News / Ancora nessuna notizia del 78enne Damiano Oriolo

Ancora nessuna notizia del 78enne Damiano Oriolo

La zona dove è stata ritrovata l’auto

E’ disperso tra i boschi di località Crocetta, tra Cosenza e Paola, da giovedì scorso e ancora non si ha nessuna sua notizia. Damiano Oriolo, 78enne di Lappano, si è allontanato da casa verso le 19 con la sua auto, un’Opel Astra Station Wagon. Che è stata ritrovata nei boschi di San Fili. All’interno della macchina un paio di pantaloni e un paio di scarpe. Nella serata di giovedì, non vedendolo rientrare a casa, i familiari hanno provato a telefonarlo. Ha risposto dicendo: “Ho freddo, sono al buio, non vedo niente”. E poi da lì più nessuna traccia.

E SE FOSSE STATO RAPINATO? IPOTESI SEMPRE PIU’ PROBABILE

All’interno della sua auto è stato ritrovato anche il portafogli dell’uomo. Senza nulla dentro. Eppure qualche giorno prima si era recato a ritirare la pensione. Si fa sempre più strada l’ipotesi della rapina. Ma chi avrebbe potuto rapinarlo? Gli inquirenti stanno seguendo ogni traccia. Non si esclude alcuna pista. Intanto le ricerche continuano. Nelle operazioni di rastrellamento di tutta l’area della Crocetta sono impegnati i Carabinieri-Forestali, il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Cosenza, la Polizia, i Vigili del Fuoco e il Soccorso Alpino civile di Cosenza. I familiari di Damiano Oriolo stanno vivendo giorni e momenti di angoscia. Ma non hanno perso le speranze di riabbracciare il proprio caro.

Commenta

commenti

Inline
Inline