Home / Attualità / Amministrazione Russo patrocina il Gran Galà del ballo

Amministrazione Russo patrocina il Gran Galà del ballo

L’Esecutivo Russo sempre attivo e sensibile a dare particolare risalto alle manifestazioni e iniziative ritenute meritevoli per la loro finalità di promozione culturale e artistica. Soprattutto quando queste rientrano nella valorizzazione dell’aggregazione sociale. Su queste premesse l’Amministrazione comunale ha inteso patrocinare il “Gran Galà del Ballo”, evento che si terrà domani, Venerdì 13 Gennaio, alle ore 20.00 nel Palaeventi di Rossano.

È quanto fa sapere l’Assessore alla Cultura e alle politiche sociali, Graziella Guido, che nei giorni scorsi ha inoltrato una lettera a scuole e associazioni cittadine per incentivare la partecipazione all’evento, promosso dall’Associazione “I Figli della Luna”.

RUSSO PATROCINA IL GRAN GALA’ DEL BALLO A CROSIA

Una serata che coinvolge l’intero territorio della Sibaritide – dichiara Guido – prevedendo la partecipazione di scuole di ballo di Cariati, Mirto-Crosia, Rossano, Corigliano, Villapiana, Terranova ecc. E già questo è un fatto altamente positivo. Inoltre, la partecipazione di due ospiti straordinari, quali Giusy Versace e Raimondo Todaro di Ballando con le Stelle, impreziosisce ulteriormente la serata.

Non solo per la bravura e la fama dei due personaggi – continua – ma soprattutto perché la presenza della Versace rafforza il filo conduttore dell’evento, essendo una donna che ha perso le gambe in un incidente stradale avvenuto qualche anno fa e che solo grazie alla sua grande forza di volontà, con protesi al carbonio riesce a camminare, correre e ballare. Un grandissimo esempio di speranza – conclude l’Assessore – e un incitamento a non arrendersi mai.

Pertanto abbiamo apprezzato moltissimo l’idea di questo importante momento di socializzazione.
Nel corso dell’evento, al quale si potrà partecipare acquistando un ticket del costo di soli 3.00 Euro, si terrà l’estrazione di tre premi: Una crociera Costa nel Mediterraneo; un gioiello offerto dalla gioielleria Lauria di Rossano; e un quadro offerto dall’artista Alessio Fico.

Commenti