Home / Attualità / Amministrative, Zagarese al fianco di Promenzio: “Per coerenza politica”

Amministrative, Zagarese al fianco di Promenzio: “Per coerenza politica”

 

Adesso è ufficiale. Già presidente dei giovani amministratori e vicepresidente Anci Calabria, scenderà in campo con la coalizione “Civico e Popolare” al fianco di Gino Promenzio. Al lavoro per allestire una lista autonoma

 

zagareseLa notizia era nell’aria da diverse settimane ma solo ora assume i crismi dell’ufficialità: Aldo Zagarese si schiera a supporto della candidatura a sindaco dell’ortopedico “mezzosangue” Gino Promenzio. E ciò dopo una lunga riflessione e confronto con parte dei suoi sostenitori che è scaturita con l’adesione alla coalizione “Civico e Popolare”.

Per l’ex amministratore tale scelta si colloca in un atto di «coerenza politica» che trova supporto nella storia della famiglia Zagarese da sempre legata ai valori progressisti social democratici, ben rappresentati e incarnati dal candidato Promenzio.

«La città unica – fa sapere l’avvocato Aldo Zagarese, già vice sindaco della città di Rossano nonché vice presidente dell’Anci Calabria – richiede un forte impegno da parte di tutti, nessuno escluso. E’ auspicabile appellarsi al senso della responsabilità al fine di lavorare nella direzione della più ampia integrazione e coesione sociale tra due entità per la prima volta unite ma in parte diverse. L’idea di un’ampia coalizione trova una valida sponda nella necessità di governare il processo di fusione in una visione di logica amministrativa comune, abbattendo atavici steccati culturali mediante la cultura dello stare insieme. Per quanto mi riguarda metterò a disposizione della coalizione e del candidato Promenzio, la mia esperienza di amministratore e mi spenderò in prima persona affinché si possano raggiungere obiettivi e traguardi di alto profilo. Consapevole di un percorso non semplice, ma articolato e complesso, mi adoperò a supporto dell’intera coalizione, in linea con i principi ispiratori per cui è nata. E’ una scommessa in cui credo, stimolante ed ambiziosa. In questo processo storico per l’intero territorio voglio esserci – conclude Zagarese – e provare a dare un contributo nella realizzazione di un progetto che ambisce ad elevare la nuova città nella giusta e legittima dimensione di autorevolezza nel contesto regionale e nazionale».

L’ex vicesindaco, infine, fa sapere anche che sono in corso tutta una serie di attività di consultazioni al fine di dare vita alla formazione di una lista autonoma.


Commenta

commenti