Home / Breaking News / Amministrative, a Trebisacce la spunta Mundo. Ad Acri si va al ballottaggio

Amministrative, a Trebisacce la spunta Mundo. Ad Acri si va al ballottaggio

amministrativeAmministrative, va in archivio la tornata elettorale 2017 che, in alcuni comuni, regala percentuali “bulgare” ai neo eletti sindaci. È il caso, ad esempio, di Castroregio, nell’alto Jonio, dove le urne consacrano sindaco Alessandro Adduci con il 96,05% delle preferenze. Anche a Trebisacce vittoria netta del sindaco uscente Franco Mundo che ottiene il 61,72% dei consensi. L’avvocato Mundo torna quindi alla guida della città jonica conquistando ben 3766 preferenze con la lista “Vivere Trebisacce”, contro le 2093 preferenze della lista “Trebisacce Libera” capeggiata dal candidato a sindaco Mariano Bianchi. Questa mattina, alle ore 11,30 la proclamazione del sindaco e dei consiglieri comunali eletti.

AMMINISTRATIVE, A LONGOBUCCO VINCE PIRILLO

Passando agli altri comuni jonici, a Longobucco vince Giovanni Pirillo con il 50,56% dei voti; a Pietrapaola il sindaco è Pietro Nigro con il 60,59% dei consensi; a Plataci le urne premiano Francesco Tursi con una percentuale del 54,75%. Ad Acri si andrà al ballottaggio tra il candidato del centrosinistra Pino Capalbo e Anna Vigliaturo, i quali segnano un netto distacco con gli altri due candidati Mario Antonio Bonacci e Maurizio Feraudo.

Commenta

commenti