Home / Territorio / Amendolara / Amendolara, due persone arrestate per la truffa dello “specchietto”

Amendolara, due persone arrestate per la truffa dello “specchietto”

truffa specchiettoNel pomeriggio di ieri, ad Amendolara, militari della stazione di Roseto Capo Spulico, hanno tratto in arresto per il reato di tentata truffa in concorso i coniugi Fiaschè Francesco e D’Amico Angela, entrambi venticinquenni.

Erano stati sorpresi dai militari lungo la statale 106 nel tentativo di farsi consegnare da un pensionato del luogo,  del denaro quale  risarcimento di un simulato sinistro stradale, ovvero tentando la cosiddetta. “truffa dello specchietto”. Arrestati, sono stati poi rimessi in liberta’.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*