Home / Attualità / Amarelli, boom richieste per laboratori

Amarelli, boom richieste per laboratori

amarelliNel contesto di Fabbrica Italiana Contadina (FICO), continua  a macinare successi l’azienda Amarelli. Numerose le prenotazioni e le richieste di partecipazione ai laboratori Amarelli-Fallani. In  questi primi tre mesi le 6 postazioni dello spazio artigianale, creativo e sicuramente più dolce dell’intero parco agroalimentare da record, non sono rimaste mai vuote. Ad alternarsi al piano di lavoro tanti aspiranti maestri-caramellai, diversi stranieri, molti adulti e tantissimi bambini, vogliosi di realizzare con le proprie mani, caramelle e lecca lecca. È, questa, tra le tante, l’immagine del successo che la storica e plurisecolare fabbrica di liquirizia continua a registrare. E che chiude questo primo trimestre con circa 1 MILIONE di visitatori.

La Città del Codex continua ad essere promossa in Italia e nel mondo attraverso l’agroalimetare di qualità, le eccellenze ed i suoi marcatori identitari, come la liquirizia pura più famosa al mondo, indissolubilmente legata al nome della Città e della Calabria. Ad esprimere soddisfazione per i risultati ottenuti nell’ambito di questa nuova esperienza nazionale ed internazionale sono Fortunato e Margherita Amarelli, sottolineando il valore che iniziative come questa possono rappresentare per l’agroalimentare di qualità, per le eccellenze enogastronomiche e per l’immagine complessiva turistica culturale ma anche imprenditoriale di Rossano e della regione.

AMARELLI, I LABORATORI SI PREPARANO A OSPITARE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE

Contribuire al successo di  FICO significa far conoscere e promuovere, attraverso il racconto emozionale e sensoriale offerto dai frequentatissimi laboratori artigianali l’immagine della regione. Significa raccontare il territorio e favorire incoming. A FICO EATALY WORLD, aperto tutti i giorni dalle ORE 10 alle ORE 24, attraverso AMARELLI, infatti, è possibile conoscere la storia della liquirizia, dell’azienda plurisecolare e del Museo Storico insieme a quella di ROSSANO Città d’Arte, assaporando ed apprendendo come dalla radice si possa arrivare agli innumerevoli gusti e declinazioni della liquirizia.

È possibile inoltre seguire sia il percorso didattico che un corso pratico per imparare a fare da sé le caramelle, seguiti da un tutor. Nei giorni di sabato e domenica dalle 15.30 alle 17.30 e dalle 17.30 alle 19.30. Giorni ed orari destinati ad essere ampliati, visto il successo di richieste e prenotazioni. Archiviati gli eventi del Carnevale e di San Valentino, gli ultimi in ordine di tempo, i laboratori Amarelli- Fallani si preparano ad ospitare gli studenti delle scuole. Che, da tutta Italia, hanno scelto l’Emilia ROMAGNA, ed in particolare FICO, quale destinazione del proprio viaggio d’istruzione. La produzione sarà quindi spostata al mattino. 13 milioni di euro il giro d’affari; 200 eventi; 16 mila studenti. Sono, questi, solo alcuni dei numeri di FICO che il New York Times indica tra le destinazioni imperdibili nel mondo per il 2018.

Commenta

commenti