Home / Breaking News / Altilia(FI): “Continuerò impegno tra la gente. Gratitudine per l’importante consenso personale”

Altilia(FI): “Continuerò impegno tra la gente. Gratitudine per l’importante consenso personale”

Di seguito il commento di Emanuela Altilia, candidata per Forza Italia nel Collegio Corigliano-Crotone, all’indomani dell’esito delle elezioni dello scorso 4 marzo.”La disfatta del PD nazionale ed ancor di più la bocciatura sonora e definitiva del malgoverno e della sfacciataggine della Giunta Regionale guidata da Mario OLIVERIO. Il peggior presidente della storia del regionalismo calabrese. La vittoria nazionale della coalizione di Centro Destra. E al suo interno, il contributo decisivo e trainante, da Nord a Sud e nella nostra regione di Forza Italia. La necessità di saper comprendere il voto di reazione degli italiani. E di saper riempire, adesso, di contenuti e di autentico rinnovamento. Quello cioè capace di offrire risposte e competenze oltre la rabbia, l’ondata nazionale di protesta. Che lo stallo e l’incapacità del centro sinistra nazionale hanno ingigantito oltre ogni previsione”.

 ALTILIA: “CONTINUA L’IMPEGNO A SERVIZIO DEL TERRITORIO E DELLA REGIONE”

“Sono, questi – dichiara Emanuela Altilia, – i tre messaggi principali che ci restituisce il voto politico del 4 marzo scorso da Roma a Catanzaro. E sulla base dei quali esprimo e condivido non soltanto la mia soddisfazione personale e politica quanto il mio rinnovato entusiasmo a continuare, con il cuore tra la gente, l’impegno a servizio del territorio e della regione che abbiamo dimostrato in questi giorni intensi di campagna elettorale. Ringrazio quanti mi hanno sostenuto, ascoltato, incoraggiato, suggerito ed accompagnato in questa bella ed illuminante esperienza a contatto diretto con i territori in tutto il collegio. Ne ho tratto insegnamenti diversi e preziosi”.

 ALTILIA: “IL CONSENSO ALLA MIA PERSONA É LO STIMOLO PIU’ AUTENTICO”

“Che, se da una parte, mi offrono oggi una chiave di lettura equilibrata e di maggiore buon senso rispetto ad un risultato elettorale che, al netto di ogni altra interpretazione, impone a tutti riflessioni e mutamenti, anche al Centro Destra che ha vinto una sfida epocale atteso il quadro di sfiducia nazionale intercettato dall’antipolitica. Dall’altra, essi rappresentano, anche alla luce del consenso riposto sulla mia persona  (49.297 voti pari al 26,04%), letteralmente costruito in mezzo alla gente in queste settimane, lo stimolo più autentico a proseguire senza alcuna pausa la mia attività politica per contribuire, al fianco dei dirigenti regionali del mio partito e dei nuovi deputati e senatori di Forza Italia che abbiamo espresso ed ai quali va il mio augurio di buon lavoro, a restituire  molto presto, con la nuova Regione Calabria, dignità e diritto di scelta ai calabresi.

Commenta

commenti