Home / Attualità / Almirante, a Crosia si celebra il padre della destra italiana

Almirante, a Crosia si celebra il padre della destra italiana

COMUNICATO STAMPA

ANTONIO_DE_PASCALIDonna Assunta Almirante a Crosia per celebrare, nella sua Calabria, l’Anno Almirantiano, che ha visto decine di eventi in tutta Italia e convegni di carattere nazionale, promossi dalla Fondazione An e dalla Fondazione Giorgio Almirante, per ricordare la figura dello storico fondatore del Msi nel centenario della nascita. E che si èconcluso ufficialmente lo scorso 17 settembre, con una tavola rotonda presso la Camera dei deputati.  Domani, Sabato 26 Settembre 2015, nella sala cerimonie dell’Agriturismo Fonte della Madonna “La mia vita con Giorgio” presentazione del libro e il convegno/dibattito alla presenza dell’autore Antonio De Pascali
L’evento, promosso dalla Cmp Agency, con il contributo di DmSpot (Digital Media), farà seguito all’inaugurazione del nuovo Viale intitolato proprio alla memoria di uno dei politici italiani più amati di tutti i tempi, situato nella nuova area della lottizzazione Romano, promossa dall’Esecutivo cittadino e del comitato civico presieduto dal consigliere comunale Francesco Russo.
Un parterre d’eccezione presiederà il dibattito. A partire proprio da Raffaella Stramandinoli, al secolo Donna Assunta Almirante, preziosa figura femminile, memoria storica della Destra Italiana, che con Giorgio Almirante condivise quarant’anni della sua vita. L’altro volto che con il suo si è fuso, sfumandosi, per diventare, senza retorica, due facce di una stessa medaglia. Insieme a lei, sua figlia,Giuliana de’ Medici, giornalista e Segretario della Fondazione Giorgio Almirante, nonché l’autore del libro, il giornalista de “Il Borghese” Antonio De Pascali. Salentino di nascita, romano di adozione, che tra le numerose esperienze e collaborazioni che impreziosiscono il suo curriculum, vanta di essere tra i fondatori, nel 1990, de “L’Ora del Salento”, settimanale della Curia arcivescovile di Lecce, giornale che coordina sino al 1991. Nel 2000 ha fondato e diretto a Lecce il quotidiano “Salento Nuovo”. Nel 2005 è componente dell’Ufficio stampa del Presidente della Regione Lazio, Francesco Storace, e nel2006 dell’Ufficio stampa del Ministro delle Politiche agricole, Gianni Alemanno. Dal 2007 è editordella casa editrice Pagine e redattore de “Il Borghese”.
Ad impreziosire ulteriormente il dibattito, introdotto e moderato dai giornalisti Giusj De Luca e Marco Lefosse, l’intervento di Domenico Campana, scrittore giornalista e capo redattore Ansa presso il Ministero degli Affari Esteri, nonché figlio illustre di Rossano e del territorio della Valle del Trionto e volto storico della destra sociale sibarita e romana.

Insomma, un evento storico per il territorio ed un appuntamento unico da non perdere, per quanti, da destra a sinistra, credono ancora nel valore concreto della Politica, quella che travalica gli steccati degli ideologismi e sa rendere onore e merito ad una delle figure più emblematiche dell’Italia repubblicana, come lo è, senza dubbio alcuno, la figura di Giorgio Almirante.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*