Home / Breaking News / Alluvione Rossano e Corigliano, Gentile: “Il Governo stanzi le giuste somme”

Alluvione Rossano e Corigliano, Gentile: “Il Governo stanzi le giuste somme”

COMUNICATO STAMPA

antonio-gentileA margine dell’allerta meteo che sta interessando in queste ore tutta la fascia jonica, il senatore di Ncd Antonio Gentile ritorna sulle ferite aperte dall’alluvione del 12 agosto scorso nelle città di Rossano e Corigliano. «A meno di un mese dalla spaventosa alluvione che ha colpito lo Ionio cosentino è necessario che il governo supporti la Regione e stanzi le giuste somme per i danni subiti e la ricostruzione. Bisogna ascoltare il grido di allarme lanciato dal presidente di Coldiretti Calabria, Pietro Molinaro – prosegue Gentile – e dai sindaci di Rossano e Corigliano, affinché vengano destinate le giuste somme ai tanti cittadini che hanno visto le loro coltivazioni e le loro abitazioni gravemente danneggiate o distrutte dal maltempo. Chiediamo che il governo, di concerto con gli enti locali provveda a uno stanziamento cospicuo di fondi e alla sospensione delle imposte sulla casa e sulle imprese agricole. Bisogna confermare – conclude Gentile – una presenza rassicurante da parte dello Stato ed evitare che ci siano lungaggini burocratiche che sarebbero inaccettabili».

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*