Home / agricoltura / Agricoltura: presentato il “Patto di rete tra i produttori”

Agricoltura: presentato il “Patto di rete tra i produttori”

psr

Adesione DE.CO., censimento dei terreni e delle produzioni, rispetto del disciplinare di produzione, borsino del prezzo e contratto di filiera: sono gli elementi costitutivi del “Patto di rete tra i produttori” presentato oggi nel corso dell’iniziativa AGRI Terranova 2019.

Il Patto trae origine da una fase approfondita di ascolto e collaborazione con il mondo delle associazioni agricole, singoli produttori e l’Azienda regionale per lo sviluppo dell’agricoltura calabrese (Arsac), presentando uno schema di regole per la difesa dei prezzi e la commercializzazione dei prodotti.

“È una svolta – dichiara il Vicesindaco e assessore all’agricoltura, Massimiliano Smiriglia – perché abbiamo realizzato uno dei principali obiettivi amministrativi grazie anche ad un grande lavoro di squadra nel Paese. Uno sforzo collettivo per restituire sviluppo e sovranità ai nostri prodotti. Solo con l’unione competitiva dei produttori potremo rilanciare sia la fase di produzione che di vendita”.

“Un risultato che premia il livello di responsabilità politica e amministrativa – continua Smiriglia – laddove sono richiesti strumenti per il rilancio dell’operatività sia dei piccoli che dei grandi produttori. Ma ora, altrettanto responsabilmente, questa occasione deve essere colta dai diretti interessati per la realizzazione degli obiettivi condivisi e l’individuazione di una figura indipendente in qualità di rappresentante degli interessi comuni del Patto. L’amministrazione di Terranova continuerà a lavorare al loro fianco”.


 

Commenta

commenti