Home / Attualità / Acqua per Tutti Rossano a Salimbeni: «Convochi un incontro sui beni comuni»

Acqua per Tutti Rossano a Salimbeni: «Convochi un incontro sui beni comuni»

Il comitato fa gli auguri alla neo presidente della Commissione Statuto e rilancia: «costruire città dei diritti. Quello all’acqua innanzitutto»

«Abbiamo appreso della nomina della dottoressa Maria Salimbeni alla presidenza della commissione statuto, quella che di fatto dovrà costruire le basi fondanti della nuova città di Corigliano-Rossano». Il comitato Acqua per Tutti esprime «le più vive congratulazioni» per la nomina di «una professionista – scrivono – con un’ampia esperienza amministrativa alle spalle alla quale rivolgiamo i migliori auguri per un proficuo lavoro».

«Anche alla consigliera Salimbeni – precisano ancora – rivolgiamo l’appello che pubblicamente abbiamo rivolto all’amministrazione nei giorni scorsi: nel percorso di costruzione della nuova città si parta dai bisogni elementari, che sono quelli legati ai beni comuni e ai diritti del cittadino, e fra questi quello dell’accesso all’acqua è uno dei principali. Oltre al panel di esperti, di cui si vocifera e che sicuramente sapranno dare un contributo importante, sia convocata una consulta dei beni comuni che possa affiancare la commissione in questo processo importantissimo. Si parta dai bisogni per costruire la città dei diritti».


Commenta

commenti