Home / Attualità / Abate: “Non mi muovo dall’argine del Crati fino a che non avrò certezze dalla Regione. Basta mettere a rischio la vita delle persone”

Abate: “Non mi muovo dall’argine del Crati fino a che non avrò certezze dalla Regione. Basta mettere a rischio la vita delle persone”

apollinaraQuesta mattina sull’argine del fiume Crati, a rischio esondazione, era presente anche la senatrice del Movimento 5 Stelle Rosa Silvana Abate. L’onorevole pentastellata, da sempre molto sensibile al tema, punta il dito contro la Regione e annuncia: “E’ pronto un esposto alla Procura della Repubblica per quello che sta succedendo. I lavori, già appaltati, non sono partiti a danno di questa comunità.E’ l’ultima cosa che mi resta dopo aver seguito l’intera vicenda per un anno e aver diffidato per ben due volte la Regione e chi ne è competente. Bisogna smetterla di mettere in pericolo la vita delle persone nell’estrema diffidenza. Questa mattina non ho trovato nessun tecnico. Da qui non mi muovo fino a che il Governatore o chi per lui non si presenta fisicamente su quest’argine e ci dia delle risposte convincenti”.

Commenta

commenti