Home / Breaking News / A Trebisacce la II edizione di “Mare di Vino e di Gusto”

A Trebisacce la II edizione di “Mare di Vino e di Gusto”

La cucina e la tradizione enogastronomica  del territorio protagonisti di Un mare di vino e gusto – II Edizione, manifestazione dedicata ai sapori perduti e ritrovati della terra di Calabria. Organizzata dalla Scuola Europea  Sommelier Calabria in collaborazione con il Comune di Trebisacce, con la partecipazione del consorzio Terre del Sole, il supporto della piattaforma web “Le Nozze coi Fichi”, e la direzione artistica di Francesco Pingitore, la manifestazione avrà luogo domenica 9 dicembre, a partire dalle ore 16.00, presso la Sala S. Francesco del Miramare Palace Hotel di Trebisacce. Numerosi gli appuntamenti previsti per una giornata in cui la cucina, il cibo, i sapori, il buon vino, declinati sotto ogni aspetto comunicativo, saranno protagonisti.

Si parte alle ore 16.oo  con il laboratorio frutto della collaborazione tra la piattaforma web “Le Nozze coi  Fichi” ed il Laboratorio dell’Olio e del Vino a cura di Massimiliano Pellegrino, Capo Panel, che narrerà delle dinamiche proprie del corpo del olio,  stupendo alimento color oro che è frutto della terra di Calabria,  e di Lucia Telesca, esponente della Basilicata vitivinicola e delle imprenditrici donne, forti di una approccio all’agricoltura che fonde esperienza, sapienti metodiche e gusto per l’innovazione.

Alle 18.00 l’arte culinaria diventa show: gli Chef Gaetano Alia, della Locanda di Alia, e Giancarlo Mazzei, della Trattoria del Sole, saranno protagonisti di una Demo Cooking, una spettacolare dimostrazione del vivo di come il cucinare sia arte creativa ed istrionica. A seguire sarà il mondo della dolcezza a salire sul palco: il maestro gelatiere, Gaetano Vincenzi della Gelateria Barbarossa, e il Maestro pasticciere Piero Valente, delizieranno i presenti con la propria arte e fantasia, in uno show cooking tutto dedicato ai dolci. Il Maestro Valente sarà anche protagonista di una mostra nella quale saranno esposte le sue maestose creature dolciarie. Non mancherà una  degustazione di vini a cura  dei produttori di zona, guidati  dalla Scuola Europea Sommelier regionale.

 

Nel corso della serata sono previsti momenti per la promozione dei prodotti  del comprensorio, nell’ambito di “Regalati un prodotto del territorio”, a cui si affiancherà la  presentazione  del calendario 2019 “Vino e Musica”, una simpatica ed arguta mostra di disegni sul Vino, ed un Long Drink con Olio  Evo a cura del barman Vincenzo Todaro. La serata, ad ingresso libero,  sarà allietata dalle note jazz dell’Accademia musicale Gustav Mahler. L’appuntamento, in costante crescita, si pone come obiettivo la creazione di una rete tra produttori, consumatori e operatori di settore, tesa ad accrescere la sensibilità di tutto il territorio in merito alla consapevolezza nella scelta del cibo da portare in tavola e alle potenzialità di sviluppo che i sapori e prodotti di questa terra offrono.

Il sindaco di Trebisacce, Franco Mundo, ha dichiarato nel merito “La città di Trebisacce è orgogliosa di ospitare e contribuire ad una manifestazione che si ponga come obiettivo la valorizzazione del nostro territorio, che sotto il profilo enogastronomico è ricco di eccellenze. La crescita turistica passa anche dalla capacità di una terra di pubblicizzare e proporre le proprie ricchezze alimentari. Trebisacce vuole essere punto di ricevimento anche per incontri enogastronomici, sia per la capacità di programmazione, di ricettività e di gestione degli eventi da parte di un’amministrazione sempre al passo con i tempi, che esprime modernità nel rispetto e nella rivitalizzazione delle tradizioni. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito a porre in essere un appuntamento importante, destinato a crescere di anno in anno”.

Commenta

commenti