Home / Attualità / Caloveto, anche entroterra custodisce opportunità

Caloveto, anche entroterra custodisce opportunità

Identità e tecnologia strategici per il Mediterraneo

Il Sindaco Umberto Mazza esprime apprezzamento per Francesco Beraldi, vicepresidente della Alkemy, società quotata in borsa e una delle maggiori società italiane di tecnologie per la digital transformation, per i successi ottenuti nell’ambito professionale.

Non possiamo che condividere – dichiara il Primo Cittadino – metodo, contenuti e percorsi auspicati da Beraldi: il Sud deve essere messo nella condizione di creare, attraverso le sue risorse umane e la digitalizzazione, opportunità di crescita e sviluppo sostenibile. Anzi – scandisce – il connubio tra innovazione tecnologica e valorizzazione manageriale delle identità locali può diventare, così come va ripetendo da mesi ed autorevolmente il  Sindaco di Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, Raffaello De Ruggieri, la piattaforma distintiva sulla quale l’Europa ed il Mediterraneo possono giocare un ruolo strategico nella guerriglia tra Cina e Stati Uniti.

Abituati a difendere quotidianamente i nostri centri urbani – sottolinea ancora Mazza – da un’emorragia demografica senza precedenti, leggere di concittadini illustri che proprio dalla loro terra di origine hanno tratto fonte di ispirazione, è un segnale che ci incoraggia e ci induce a sperare per il futuro. L’entroterra, con la sua identità e le sue molteplici risorse, custodisce opportunità. Risultati che inorgogliscono l’intera comunità e che contribuiscono a portare alto il nome di Caloveto.


 

 

Commenta

commenti