Home / Attualità / Italvolley under 21 vice campione mondiale. Il rossanese Lavia migliore schiacciatore del torneo

Italvolley under 21 vice campione mondiale. Il rossanese Lavia migliore schiacciatore del torneo

Sabato 27 la nazionale italiana di pallavolo under 21 ha sfiorato l’impresa di salire sul tetto del mondo. La selezione azzurra si è dovuta arrendere al tie-break (25-17, 17-25, 23-25, 25-22, 12-15) all’Iran. Per gli azzurrini si tratta del quarto argento della loro storia dopo quelli del 1985, del 1991 e del 1993.

A trascinare il gruppo in Bahrein, per tutta la manifestazione iridata, è stato il rossanese Daniele Lavia che si è portato a casa il premio come migliore schiacciatore del torneo. Nonostante la sconfitta il pallavolista calabrese ha dimostrato ancora una volta (top scorer con 19 punti all’attivo) di essere uno dei migliori talenti dell’intero panorama nazionale.

L’atleta nostrano, in forza alla Consar Ravenna, dopo le convocazioni nella selezione maggiore continua a regalare soddisfazioni all’intera comunità di Corigliano Rossano. «Questo non è un oro perso ma un argento vinto – ha dichiarato Lavia nel post partita -. In alcuni momenti del match siamo stati poco lucidi, mentre in altri l’Iran ha fatto bene in battuta e in muro-difesa. Il gruppo si deve ritenere soddisfatto del mondiale che abbiamo giocato e per l’unità e il gioco espresso. Giocare a questo livello non può che aiutarmi a crescere sotto l’aspetto dell’esperienza e della responsabilità in campo in vista della prossima SuperLega».

fonte: Ravenna24ore


Commenta

commenti