Home / Attualità / Serie C Futsal, CoRos espugna Melicucco e guarda allo scontro diretto

Serie C Futsal, CoRos espugna Melicucco e guarda allo scontro diretto

Le ragazze del Corigliano-Rossano si dimostrano sempre di più una macchina da guerra inarrestabile. Schiantato il San Luca Melicucco

Nuova vittoria esterna per l’Asd Corigliano-Rossano che sbanca anche il campo del San Luca Melicucco per 9 a 1. Nella quindicesima generale, di serie C futsal donne calabrese, le rosa-oro superano senza patemi l’ostacolo di turno restando ancorate alla seconda piazza e sempre con un sol segmento di ritardo dalla Visioray Catanzaro.

A margine di una prova corale, corissanesi vincenti e consistenti ma soprattutto già proiettate alla sfida clou della prossima settimana. Classifica che, inoltre, dopo il successo casalingo delle catanzaresi sulla Mediterraneo Rc vede una volata sempre più a due per la promozione.

Sprint finale che al massimo potrebbe coinvolgere l’attuale terza forza Mirabella Rc con gli scontri diretti sempre più determinanti in chiave prima posizione e secondo posto utile in prospettiva play-off. Oltre alle sfide di cartello occhio ad altre gare che potrebbe nascondere delle insidie per chiunque.

Per le ragazze di mister Labonia risulta vitale vincere la disputa interna contro la V. Catanzaro di domenica prossima. Collettivo jonico ben determinato ad ambire al massimo bottino anche nel prossimo turno per effettuare il sorpasso.

Sulla carta la contesa si presenta aperta al pronostico con le rivali che potranno giocare per il doppio risultato al fine di tenersi la leadership. Settimana da alta concentrazione per Rose e compagne che puntano al recupero della miglior condizione di alcune calcettiste, non al meglio in questo periodo.

Per la cronaca dell’ultimo match conseguito, cinque le reti nel primo tempo per le corissanesi: apre la Arcuri, raddoppia Marrazzo e con il tris servito da Mirafiore. Quaterna di Ruffo e cinquina griffata ancora Arcuri. Nella ripresa, sesto gol di Mirafiore, ancora doppia Arcuri e Schicchitano per il definitivo 9 a 1. Gol della bandiera per le padroni di casa di Deraco.

Indice complessivo per la CoRos che sale a dodici vittorie, tre pareggi e sempre zero sconfitte nonché con la miglior difesa del girone con solo 14 reti subite. Per le girl del presidente Galati, saranno giorni di duro lavoro per preparare al meglio il prossimo avvincente incontro.

Match di cartello tra CoRos e V. Catanzaro in programma domenica 24 marzo che causa l’indisponibilità del pala “Eventi” di Rossano dovrebbe giocarsi al palazzetto di Mirto alle ore 17:30. In merito, però, si attende l’ufficialità della divisione calcio a 5 della Lnd calabrese. Di certo non mancherà un importante cornice di pubblico per sospingere le rosa-oro verso un affermazione piena.


Commenta

commenti