Home / Territorio / Amendolara / Ecco tutti i candidati alla Provincia della zona ionica

Ecco tutti i candidati alla Provincia della zona ionica

Sono 19, in tutto, i sindaci ed i consiglieri comunali dei Comuni dell’arco ionico cosentino che si contenderanno un posto in provincia alle consultazioni, cosiddette di secondo grado, che si terranno la prossima domenica 24 febbraio.

In tutte le sei liste presentate ci sono almeno due rappresentanti ionici. Mancano, ovviamente, i rappresentanti di Corigliano-Rossano. Il grande comune della Sibaritide, infatti, non andrà ad elezioni in quanto non è stata ancora eletta la nuova Assemblea civica.

Certo, si sarebbe potuto chiedere una proroga straordinaria al Ministero degli Interni per far sì che le elezioni si disputassero con la completezza del collegio, compresa quindi anche la nuova città. Che nell’assise di piazza XV Marzo avrebbe avuto sicuramente un peso specifico: il più importante della provincia! Ancor più di Cosenza. In realtà, questa situazione crea un difetto di forma, che potrebbe anche far sollevare possibili obiezioni tra le vie legali. E questo perché si sta escludendo un comune che è commissariato per motivi straordinari di natura amministrativa.

Corigliano-Rossano, quindi, salta il turno. Speriamo nella prossima volta.

Intanto eccovi tutti i nomi dei rappresentanti civici ionici che si contenderanno un posto alla Provincia.

Solo nelle tre liste collegate al Presidente Iacucci (a questa tornata si rinnova solo il collegio consiliare e non la presidenza), “Provincia Democratica”, “Insieme per la Provincia” e “Italia del Meridione” di Orlandino Greco, ce ne sono 10 su 19. Buona la rappresentanza dei gentiliani nella lista “Nuova Provincia” che ne conta ben 4 e confermano lo storico feudo dei fratelli Pino e Tonino Gentile nell’area della Sibaritide. Ne pesca due, invece, la lista di Ennio e Luca Morrone, “Noi con la Provincia” e tutti nella Valle del Trionto. Un po’ deludente, invece, la lista di Forza Italia che sullo Jonio, nonostante il coordinatore provinciale Gianluca Gallo sia espressione proprio di questo territorio, ne pesca soltanto tre. 

Ecco i consiglieri ionici e le loro rispettive liste 

PROVINCIA DEMOCRATICA

Anastasio Teresa – Consigliere comunale di Calopezzati

Boccuti Michelina – Consigliere comunale di Cropalati

Nociti Ferdinando – Sindaco di Spezzano Albanese 

INSIEME PER LA PROVINCIA

Melfi Mario – Consigliere comunale di Amendolara

Romanelli Roberta – Consigliere comunale di Trebisacce

Salvati Sergio – Consigliere comunale di Cariati

Spadafora Antonella – Consigliere comunale di Calopezzati 

ITALIA DEL MERIDIONE

Falabella Rosa – Consigliere comunale di Villapiana

Pandolfi Maria Antonietta – Consigliere comunale di Nocara

Zumpano Valerio – Consigliere comunale di Mandatoriccio 

NUOVA PROVINCIA (GENTILE)

Acciardi Maria Pina – Consigliere comunale di Montegiordano

Cerchiara Antonio – Consigliere comunale di Trebisacce

Liguori Maria Vittoria – Consigliere comunale di Cerchiara di Calabria

Stasi Luigi – Consigliere comunale di Longobucco 

COSENZA AZZURRA

Zito Salvatore – Consigliere comunale di Villapiana

Mingrone Giuseppina – Consigliere comunale di Crosia

Greco Serafino – Consigliere comunale di Longobucco

NOI CON LA PROVINCIA (MORRONE)

Francesco Russo – consigliere comunale di Crosia

Olga Flotta – consigliere comunale di Caloveto


Commenta

commenti