Home / Breaking News / Il 5 dicembre l’Associazione Imforma consegnerà gli attestati di qualifica alla presenza del Presidente Oliveiro

Il 5 dicembre l’Associazione Imforma consegnerà gli attestati di qualifica alla presenza del Presidente Oliveiro

Formazione e lavoro, due ambiti strettamente collegati che sono il cardine dello sviluppo di ogni territorio. L’Associazione Imforma, ente regionale di formazione e agenzia per il lavoro, nel corso degli anni si è accreditata come uno dei principali protagonisti nel settore gestendo fra le altre cose, nell’ambito del progetto Dote Lavoro ed Inclusione Attiva, più di quattrocento domande, mentre un altro migliaio sono stati gli iscritti al programma Garanzia Giovani.

Dopo aver portato a termine 13 corsi di formazione e quasi 300 tirocini formativi il 5 dicembre prossimo, alle ore 17 nella Sala Rossa di Palazzo San Bernardino, si svolgerà la cerimonia di consegna degli attestati per tutti i beneficiari del bando Dote Lavoro che hanno terminato il corso di formazione e hanno acquisito la qualifica professionale e la certificazione delle competenze acquisite durante i tirocini formativi. Sarà un momento di festa ma anche un’occasione di riflessione su quanto si è fatto e quanto ancora si può fare in questa Regione nel campo della formazione professionale e del lavoro.

Moderati dalla giornalista Mita Borgogno dell’agenzia MiCiLab interverranno il Sindaco di Corigliano-Rossano Flavio Stasi, l’Assessore Regionale alla Formazione e al Lavoro Angela Robbe, il Direttore Generale del Dipartimento regionale Formazione Roberto Cosentino, il Dirigente regionale del settore formazione professionale Antonietta Trotta,  il R.U.P. del Bando Dote Lavoro e Inclusione Attiva Giorgio Scarfone e il Direttore Generale di Imforma Francesco Beraldi. Le considerazioni conclusive saranno affidate al Presidente della Regione Calabria Gerardo Mario Oliverio. Nel corso della serata interverranno anche sindaci del territorio, direttori scolastici e aziende private che hanno ospitato i tirocinanti per tutta la durata del Bando, alcune delle quali hanno trasformato il tirocinio in una vera e propria assunzione.


Commenta

commenti