Home / Attualità / Emergenza ciclica nella raccolta rifiuti, azienda estranea da responsabilità

Emergenza ciclica nella raccolta rifiuti, azienda estranea da responsabilità

La crisi perdura e costringe il personale della Ecoross a turni sacrificanti

L’Azienda, presso i propri uffici, registra continue e costanti segnalazioni in ordine alla mancata raccolta dei rifiuti su tutto il territorio comunale. I disagi – si sottolinea – sono dovuti all’emergenza oramai ciclica che attraversa il sistema dei rifiuti in Calabria. Ciò determina un blocco nei conferimenti presso gli impianti finali di trattamento, pertanto, la raccolta non può essere effettuata in modo regolare.

I mezzi continuano a restare pieni di rifiuti e vengono svuotati a intervalli di tempo a seconda delle possibilità presso l’impianto pubblico di Bucita.

La Ecoross, gestore dei Servizi di Igiene Urbana cittadini, è estranea a ogni tipo di responsabilità. A questo proposito, ci tiene a ringraziare tutto il personale addetto alla raccolta, in particolar luogo gli autisti, per il lavoro sacrificante cui sono sottoposti a causa dei disagi e delle lunghe ore d’attesa prima dell’ingresso agli impianti nell’incertezza assoluta dei conferimenti. Il management aziendale assicura la massima disponibilità e auspica che l’attuale stato di crisi possa rientrare al più presto.


Commenta

commenti