Home / Attualità / Corigliano-Rossano, sicurezza: servono interventi strutturali

Corigliano-Rossano, sicurezza: servono interventi strutturali

Rendere concreta ed urgente l’elevazione a primo dirigente del Commissariato di Corigliano-Rossano e con altrettanta urgenza riorganizzare come gruppo l’Arma dei Carabinieri.

Sono, queste, le richieste precise avanzate dal Sindaco Flavio Stasi al Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, convocato dal Prefetto Cinzia Guercio su richiesta del Primo Cittadino e svoltosi ieri (giovedì 1 ottobre) in Prefettura a Cosenza.

È quanto fa sapere lo stesso Stasi cogliendo l’occasione per rivolgere un appello a tutte le forze istituzionali del territorio per – sottolinea – unire sforzi ed impegno nella direzione di esigere dai Ministeri della Difesa e dell’Interno che quelle richieste e quelle esigenze di sicurezza che coinvolgono tutto il territorio vengano tradotte in iniziative tangibili ed efficaci. Servono – conclude il Sindaco – interventi strutturali, a partire dal rafforzamento dell’organico delle forze dell’ordine.

Nel corso del Comitato, al quale insieme al Prefetto ed al Sindaco sono intervenuti i vertici provinciali delle forze dell’ordine, è stato fatto il punto sugli ultimi episodi criminali registrati ed è stata ribadita, con grande disponibilità da parte di tutti, la massima attenzione istituzionale rispetto all’esigenza, condivisa, di intensificare il controllo del territorio e di potenziare il sistema di videosorveglianza.


Commenta

commenti