Home / Attualità / Cassano Ionio, il gruppo consiliare la “Mongolfiera” soddisfatto per l’approvazione del bilancio

Cassano Ionio, il gruppo consiliare la “Mongolfiera” soddisfatto per l’approvazione del bilancio

Con il solo voto favorevole dei Consiglieri Comunali di maggioranza, nella seduta del Consiglio Comunale dello scorso 30 settembre, è stato approvato il bilancio di previsione pluriennale 2020/2022.

Siamo stati orgogliosi e fieri di esserci assunti questo onere, per come nostro dovere, dando il nostro consenso ad un bilancio sia pure di emergenza che, però, contiene interventi sostanziosi, atti a garantire i servizi ai cittadini ed a riportare la Città di Cassano verso la normalità e verso il raggiungimento di migliori livelli di vivibilità sociale. Abbiamo detto SI ad un bilancio pluriennale che guarda ai giovani ed a tutti i quartieri del territorio, al bisogno dei nostri ragazzi di poter disporre, anche sul nostro territorio, di luoghi di aggregazione, ove esercitare la pratica sportiva, fermamente convinti che lo sport insegna a socializzare ed apre ogni persona al dialogo ed all’incontro con l’altro, arricchendola di senso civico e dei valori della tolleranza e del rispetto verso ogni membro della comunità. Infatti, il bilancio appena approvato prevede la realizzazione di importanti opere infrastrutturali finalizzate allo sport: la costruzione del palazzetto dello sport a Sibari, per una spesa di 1.100.000 euro (pari a 2 miliardi e 129.897milioni delle vecchie lire) e la realizzazione del campo di calcetto a Bruscata Grande per una spesa di 61.000 euro (pari a 118.112.740 milioni  delle vecchie lire), ed altri interventi della stessa tipologia   nella frazione di Doria. Ci inorgoglisce ancora di più lo sguardo particolare che il Sindaco Giovanni Papasso e la sua Giunta, al cui interno Sibari è egregiamente rappresentata dall’ Ing. Leonardo Sposato, hanno rivolto alla frazione di Sibari. Erano impegni assunti in campagna elettorale con i cittadini; una sorta di patto che adesso viene istituzionalmente mantenuto. Ci sconcerta enormemente il voto contrario al bilancio dei consiglieri di minoranza, in particolare dei Consiglieri Sofia Maimone e Stefano Pesce,  ed  il loro no alla realizzazione di infrastrutture molto importanti per i nostri giovani e per le popolazioni di Sibari, delle contrade e di Doria. In maniera particolare, non comprendiamo le loro tesi giustificative del voto contrario, considerato il parere favorevole dei Revisori dei Conti, poiché queste importanti opere saranno realizzate attingendo ad un finanziamento, a tasso zero, presso il Credito Sportivo. Se ne deduce che la loro presa di posizione sia da ascrivere ad un modus operandi che, al di là dei proclami, predilige un’opposizione chiusa, pregiudizievole e non costruttiva ed aperta al confronto. Questi atteggiamenti denotano uno scarso interesse per la crescita infrastrutturale, civile, culturale ed anche economica della nostra Città e di Sibari in particolare. Pertanto, noi consiglieri di maggioranza, che guardiamo esclusivamente al bene comune e lavoriamo per soddisfare le aspettative di una comunità che ci ha delegati a rappresentarla, siamo estremamente soddisfatti di aver aggiunto un altro tassello verso la crescita di questa Città. In Consiglio ci siamo battuti per ottenere questo grandissimo risultato, trovando la pienissima disponibilità del Sindaco Papasso, dell’Amministrazione comunale e di tutti i colleghi Consiglieri di Maggioranza e, per questo, adesso ci attribuiamo anche i meriti!


Commenta

commenti