Home / Attualità / Atp Cosenza, il consigliere Di Natale interroga la Giunta Regionale

Atp Cosenza, il consigliere Di Natale interroga la Giunta Regionale

Il segretario questore: «Verificare se le criticità evidenziate dai sindacati siano fondate e ragionevoli».

provincia

«Ho appena presentato, presso gli uffici del Consiglio regionale della Calabria, una interrogazione inerente le assegnazioni provvisorie e le utilizzazioni 2020/2021 ATP Cosenza.» È quanto rende noto Graziano Di Natale (Iric), segretario-questore dell’assemblea regionale, difatti per l’anno scolastico 2020/2021, sono stati evidenziati, da più parti, diversi errori e criticità commessi dall’Atp di Cosenza, nelle operazioni di avvio dell’anno scolastico.

Fra le tante problematiche – come si può evincere dal testo dell’interrogazione- fra l’altro: assegnazioni provinciali su disponibilità parziali e assenza dell’organico. Ancora, si sottolinea che le assegnazioni e le utilizzazioni sarebbero state fatte senza rispettare l’ordine delle fasi e senza tener conto della posizione in graduatoria dei docenti.

«Ciò – afferma Di Natale- non è ammissibile, pertanto ho interrogato il Presidente della Giunta regionale per sapere se quanto pubblicato dall’Atp di Cosenza sia conforme o meno alle normative vigenti in materia e se le criticità evidenziate dai sindacati siano fondate e ragionevoli».

«Situazioni del genere non devono verificarsi, pertanto – conclude – tale problematica che sta vedendo coinvolti diversi lavoratori, deve trovare presto risvolto positivo, nel rispetto delle normative, ma soprattutto nel rispetto dei tanti padri e madri di famiglia».


Commenta

commenti