Home / Attualità / Grillo e Consiglio sul Tribunale: «Diritto alla giustizia, questione di unità nazionale»

Grillo e Consiglio sul Tribunale: «Diritto alla giustizia, questione di unità nazionale»

corigliano rossano

La garanzia costituzionale del fondamentale diritto alla giustizia è esigenza democratica nazionale da rivendicare e tutelare in tutto il Paese, a maggior ragione nelle e per le aree geograficamente periferiche perché esse non diventino periferia dello stesso Stato di diritto.

 È quanto dichiara la Presidente del Consiglio Comunale Marinella Grillo invitando pubblicamente tutte le associazioni della Sibaritide a partecipare al consiglio comunale monotematico sulla necessità di un nuovo tribunale per il vasto territorio orbitante attorno alla terza città della Calabria, convocato ad hoc per sabato 12 settembre alle ore 10 nel piazzale adiacente l’ex Palazzo di Giustizia in via Santo Stefano, nel Centro Storico di Rossano.

L’obiettivo che questa terra ormai non può più perdere di vista – continua – è quello di rendersi protagonisti di una battaglia di civiltà che non riguarda soltanto un territorio importante per tutti i suoi numeri e perché sta sperimentando da qualche anno il più delicato progetto di ingegneria istituzionale in tema di autonomie locali dal Dopoguerra ad oggi. Siamo di fronte ad una ferita e ad una sfida che coinvolge e mette in discussione sin dalle fondamenta la stessa credibilità del pieno diritto di cittadinanza per tutti gli italiani e, quindi, la stessa Unità nazionale; tanto più se – conclude la Grillo –alla negazione del diritto alla giustizia si aggiunge a queste latitudini, la privazione intollerabile ed inaccettabile degli altrettanto fondamentali diritti alla salute ed alla mobilità.

 All’evento istituzionale, insieme ai rappresentanti territoriali in Parlamento, sono stati invitati a partecipare la Presidente della Regione Calabria Jole Santelli ed il Procuratore capo della DDA di Catanzaro Nicola Gratteri. Nel rispetto di tutte le prescrizioni di prevenzione anti-Covid, è necessario confermare l’eventuale partecipazione al Consiglio Comunale (un rappresentante per associazione) entro giovedì 10 all’indirizzo presidenzaconsigliocomunale.coriglianorossano@asmepec.it.


Commenta

commenti