Home / Breaking News / 100 associazioni per la fusione dei comuni di Rossano e Corigliano, convocazione riunione

100 associazioni per la fusione dei comuni di Rossano e Corigliano, convocazione riunione

geraci-e-antoniottiPremesso:
-Che il Gruppo di Associazioni che il 24 gennaio scorso ha sottoscritto e inviato ai Consigli e alle Amministrazioni Comunali di Corigliano e Rossano l’Appello per la Fusione, ha ottenuto un grande risultato con la Deliberazione assunta dai Consigli Congiunti in data 27 giugno 2014 che si allega;

-Che tale Gruppo può essere individuato, ai sensi di legge, come il “Comitato Promotore” della Fusione con possibilità di ulteriori gradite adesioni personali, di altre Associazioni e, perchè no, di Enti;

-Che la Fusione che i due Comuni si stanno apprestando a compiere non è una “passeggiata”, attesa: la dimensione territoriale e demografica delle due Città procedenti, per cui occorre una seria riflessione sui passaggi normativi e su quelli funzionali e ammnistrativi;

-Che al suo interno il Gruppo ha già dimostrato di possedere le capacità sufficienti a portare a termine con le Amministrazioni, il Progetto che comunque andrà individuato seppure per grandi linee;

-Che l’attuale PSA (Programma Strutturale Associato) in corso tra i due Comuni ed esteso a quelli di Cassano, Crosia e Calopezzati, richiede una riflessione ulteriore in vista dell’ipotizzata Fusione cosa che consentirebbe, fin da ora, di operare scelte che ci si augura adeguate (ma quali?);

-Che occorre informare tutti degli sviluppi dell’iniziativa nonché avviare un confronto sulle questioni prospettate, tutto ciò premesso e consultati gli amici più assidui, è indetta la riunione delle Associazioni firmatarie aperta al contributo di altri per: GIOVEDI’ 17 LUGLIO ORE 18,30 PRESSO L’HOTEL SAN LUCA C/DA FRASSO SS 106bis ROSSANO

PRESIDENTE NICOLA LE VOCI
ROTARY CLUB ROSSANO BISANTIUM

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*